Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

[email protected] - ANIMALI DOMESTICI-ALLEVAMENTO

E-mail Stampa PDF
Indice
[email protected] - ANIMALI DOMESTICI-ALLEVAMENTO
Settembre-Animali domestici
Ottobre-Animali domestici
Novembre-Animali domestici
Dicembre-Animali domestici
Gennaio-Animali domestici
Tutte le pagine

*la pubblicazione dei testi e dei dati raccolti dall'Associazione Vittime della caccia, è di libera fruizione ma implica obbigatoriamente la CITAZIONE DELLA FONTE stessa. Grazie - ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA©Copyright


ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA - DOSSIER VITTIME DELLLA CACCIA©2015-2016 - ANIMALI DOMESTICI

 

STAGIONE VENATORIA 2015-2016

DOSSIER VITTIME DELLA CACCIA

ANIMALI DOMESTICI/ALLEVAMENTO

E’ come da bambini quando si chiudevano le mani lasciando piccole fessure, fingendo di usare un binocolo, limitando così la visione del circostante.
E’ questa la sensazione che si prova leggendo il resoconto del numero di Animali domestici/allevamento vittime della caccia.
Non vediamo i tanti di cui umani addolorati hanno raccontato sui social network, non riferiti perché informative carenti sui luoghi o dinamiche, o quelli le cui famiglie li hanno visti spegnersi ma non denunciato.
Non vediamo i tanti cani da caccia abbandonati, o eliminati, perché diventati “oggetti” inutili o quelli che, puntualmente ad ogni stagione venatoria, devono ricorrere alle cure dei veterinari che ricuciono, spesso su precedenti ferite, i loro corpi per poi tornare – magari sollecitati e torturati da collari elettrici - a stanare cinghiali impauriti.
Non vediamo tutti i randagi ammazzati per divertimento o perché antagonisti, sia con fucilate oltre che con trappole - magari dedicate alla loro specifica eliminazione - e lacci in metallo posati da mani criminali.
Abbiamo letto del destino di tanti “senza nome”, oltre che di Adamas, Nonno Pante, Pepita, Sgorby, Taita, Queena, Ciuffo, Romeo, Chicca, Ares, Eva, Aime, Luppolo, Frizzi, Santiago, Pepe, Molli, Rocky, Bibi, Lillo, Neve, Sofia, Lucy, Zigo, Lazzarina, ma purtroppo siamo consapevoli che è come se guardassimo attraverso le fessure di immaginari binocoli e, pertanto, solo percepire il reale orrore che si verifica durante ogni stagione di caccia.

-o-

-o-

ABUSI SU ANIMALI DOMESTICI/ALLEVAMENTO RILEVATI IN 5 MESI NELLE REGIONI

-O-

IDENTIFICAZIONE DEI RESPONSABILI DI ABUSI SU ANIMALI DOMESTICI/ALLEVAMENTO

 

[email protected] - GLI ANIMALI VITTIME DELLA CACCIA

ANIMALI NON CACCIABILI VITTIME DELLA CACCIA

ANIMALI PROTETTI VITTIME DELLA CACCIA

CRIMINI VENATORI-CONSTATAZIONE ILLECITI

INDICE DOSSIER 2015-2016

LE CRONACHE >>



 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner