Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Sicurezza: una famiglia su 6 ha un’arma in casa

E-mail Stampa PDF

Secondo l’ultimo rapporto Eurispes sono circa 10 milioni le armi legali presenti in Italia, con almeno quattro milioni di famiglie “armate”, ossia una su sei.

“Per la verità i porto d’arma per la difesa personale sono piuttosto limitati – spiega Giovanni Agata dello sportello consumatori dell’Italia dei Valori -, sarebbero circa solo 34 mila a fronte delle milioni di armi presenti. A questi, bisogna infatti aggiungere i circa 50mila permessi rilasciati a guardie giurate. Un trend negativo è rappresentato dal porto d’armi per la caccia, che dai due milioni di titolari degli anni passati è sceso a 800mila di oggi. In controtendenza, invece, sarebbero i permessi per uso sportivo (tiro a volo o tiro a segno) che comunque non superano, secondo le diverse fonti, i 178mila”.(.... Leggi tutto alla fonte: www.bergamosera.com)  Ci sono poi casi particolari, come quello della provincia di Nuoro dove si contano 1.200 possessori di porto di pistola e 17.700 cittadini con porto di fucile “per uso venatorio” con una media pari ad un’arma ogni 10 abitanti.

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner