Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

NEWS FLASH 24/27 novembre 2011 - ARMI DA CACCIA-PUBBLICA SICUREZZA

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH  24/27 novembre 2011 - ARMI DA CACCIA-PUBBLICA SICUREZZA

27.11.2011. AREZZO. A caccia lungo la strada, quattro cacciatori pizzicati dalla Forestale. Sono stati pizzicati dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato in battuta lungo la strada. Quattro cacciatori stavano cacciando al margine della strada nella zona della Foce, vicino a Palazzo del Pero. Gli agenti della Forestale hanno bloccato il traffico, hanno fatto terminare la battuta e hanno sanzionato i cacciatori. Per loro una multa da 210 euro... Fonte: www.arezzonotizie.it

26.11.2011. REGGIO EMILIA. I cacciatori nel bosco (in zona protetta). E a Vetto vicino alle case. La Polizia provinciale ha individuato a Ligonchio due cacciatori toscani intenti a cacciare fauna migratoria con il metodo dell’appostamento temporaneo in una zona di protezione speciale, dove questo tipo di attività è vietata. Ma a Cola i cacciatori calpestano una coltura di frumento e si appostano vicino alle abitazioni. La protesta di una lettrice... Fonte: www.redacon.it

26.11.2011. Cadorago, COMO. Le doppiette sul sentiero salute. Sentiero della salute a rischio piombo, quello delle doppiette si intende: verrebbe da pensarlo a guardare quello che succede nel verde di Caslino al Piano, a due passi dal Parco del Lura. "Attenzione zona di caccia" recitano i cartelli apparsi sul Sentiero. Alcuni cittadini all'apparire di questa segnaletica hanno esternato il loro disappunto. È il caso di Roberto Parolini: «Vado spesso a correre in quel parco e trovo incredibile il posizionamento di quei cartelli. Il sindaco, condottiero di legalità e sicurezza dei cittadini, si è dimenticato di questi sentieri percorsi da molte persone; domenica 13 novembre gli "scout" di Saronno si sono imbattuti in cacciatori che sparavano nei sentieri vicini e sembra che abbiano chiesto l'intervento delle forze dell'ordine»... Fonte: www.laprovinciadicomo.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner