Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

NEWS FLASH - ARMI DA CACCIA-PUBBLICA SICUREZZA 1/7 agosto 2012

E-mail Stampa PDF

in aggiornamento...

ARMI DA CACCIA - PUBBLICA SICUREZZA - NEWS 1/7 agosto 2012

Esce e spara ai conigli. Denunciato un pensionato.

6 agosto 2012 – Garbagnate Milanese, La caccia non è ancora stata ufficialmente aperta, ma questo non ha fermato il 70enne di Garbagnate. L'accusa è di sparo in luogo pubblico. A quanto riferiscono i militari, avrebbe sparato una fucilata in una zona rurale a ridosso del centro urbano. E per questo, oltre alla denuncia, gli è stato sequestrato il fucile da caccia, regolarmente detenuto....LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.ilgiorno.it

Belvedere Ostrense: uomo armato sequestra i familiari

6 agosto 2012 – È stato arrestato ieri a Belvedere Ostrense un artigiano di 47 anni, P. D., che in preda a uno stato di agitazione ha obbligato i familiari - tra i quali due figli minorenni - a chiudersi in casa sotto la minaccia delle armi. Fermato dai carabinieri e condotto in ospedale. Attorno alle 10 del mattino l'uomo, in preda a uno stato di agitazione, armato di pistola aveva obbligato i familiari - tra i quali due figli minorenni - a chiudersi in casa, si era barricato all'interno e aveva impedito agli ostaggi, sotto la minaccia delle armi (oltre alla Beretta l'uomo deteneva legalmente 4 fucili da caccia), ogni libero movimento, minacciandoli di morte e usando maltrattamenti nei loro confronti.... LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.anconatoday.it

Litiga con il figlio in giardino e spara due colpi di fucile in aria. Tragedia sfiorata

4 agosto 2012 - Vicenza - Un vicentino di 63 anni è stato denunciato dai carabinieri dopo che aveva sparato in aria due colpi di fucile durante una lite con il figlio di 33 anni. L'episodio è avvenuto venerdì sera a Campiglia dei Berici (Vicenza): l'uomo, incensurato, annebbiato dalla rabbia per una controversia con il figlio che vive con lui, ha esploso due colpi con il fucile sovrapposto Beretta calibro 12 regolarmente detenuto. I militari giunti sul posto lo hanno ritenuto responsabile di esplosioni pericolose, hanno sequestrato l'arma utilizzata e in via cautelativa altri fucili da caccia e cartucce, regolarmente detenuti. All'uomo è stato infine ritirato il porto d'armi. (Ansa) FONTE: corrieredelveneto.corriere.it

Gatto della vicina sporca in giardino, gli spara

2 agosto 2012 - (ANSA) Un 46enne trevigiano dovra' rispondere tentata uccisione animali. Stanco dei 'blitz' del gatto della vicina di casa nel suo giardino un uomo ha impallinato l'animale, ferendolo gravemente. Per questo un 46enne di Montebelluna, con regolare possesso del porto d'armi, e' stato denunciato per tentata uccisione di animali ed esplosioni pericolose. (ansa)... FONTE: www.ansa.it

Uccide il genero con un fucile da caccia

1 agosto 2012 - Rapallo, dopo l'ennesima lite in famiglia, un uomo di 78 anni ha ucciso il genero sparandogli con un fucile dal balcone di casa. La vittima, Sandro Campodonico, 46enne, è stata raggiunta dai colpi di fucile mentre si accingeva a prendere la sua auto a pochi metri dall'abitazione. Il pensionato, che è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di omicidio volontario, avrebbe sparato al genero dal balcone della propria abitazione con un fucile da caccia regolarmente detenuto.... LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.rainews24.rai.it
AGGIORNAMENTO:
Accolta richiesta dei 'domiciliari', a casa il suocero omicida
Rapallo - Il gip di Chiavari Fabrizio Garofalo ha concesso gli arresti domiciliari a M. D. B., il 78enne di Rapallo che l'altra sera ha ucciso con un colpo di fucile da caccia il genero, Sandro Campodonico, 46 anni, di Sestri Levante ... LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.primocanale.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner