Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

NEWS ARMI DA CACCIA E PUBBLICA SICUREZZA - 16/30 SETTEMBRE 2013

E-mail Stampa PDF

NEWS ARMI DA CACCIA E PUBBLICA SICUREZZA

- 16/30 SETTEMBRE 2013 -

 

LEGGI ANCHE LE NEWS PUBBLICA SICUREZZA E CACCIA DAL 1 al 15 SETTEMBRE, QUI: www.vittimedellacaccia.org

* coinvolgimento non-cacciatori


*ROVIGO - 30.09.2013 - Fucilata in faccia: 45enne colpito dalla scarica di pallini di un cacciatore. Un 45enne di Porto Viro, B. M., è stato investito addirittura al volto da una scarica di pallini che, per fortuna, avevano ormai esaurito la propria forza propulsiva. Lo hanno centrato, in particolare, alla fronte, provocandogli ferite lievi. Il 45enne stava rincasando a piedi quando è stato colpito... FONTE: www.gazzettino.it

*CATANZARO, 29.09.2013: Ferito da cacciatori mentre raccoglie funghi in Sila, è grave, L'uomo presenta numerose ferite al collo, alla faccia e lo sfondamento del cranio. A.P. ha ferite lacero contuse multiple al collo, alla faccia e al cuoio capellupo provocate da un'arma da fuoco. L'uomo aveva inoltre uno sfondamento cranico con fuoriuscita di materia cerebrale. Coesistendo anche disturbi del respiro l'uomo è stato intubato prontamente dal rianimatore e trasportato al Ciaccio per effettuare una Tac cerebrale urgente. L'indagine diagnostica ha confermato la presenza di lesioni multiple al cervello da ferite da arma da fuoco per cui è stato condotto subito nella sala operatoria di Neurochirurgia per un delicato e complesso intervento chirurgico. L'uomo ora versa in gravi condizioni... FONTE: www.catanzaroinforma.it

*LEZZERNO (CO) -28.09.2013 - Spara al vicino dopo una lite e lo manca, arrestato per tentato omicidio. I litigi tra vicini sono uno dei motivi più frequenti delle diatribe che si verificano. Un uomo di 66 anni stanco dei continui litigi con un vicino di casa, ha deciso di "risolvere la questione" sparandogli. Il pensionato ha così utilizzato un fucile calibro 20 regolarmente detenuo e si è recato a casa del vicino sparandogli un colpo, anche se fortunatamente non lo ha preso e questo ha permesso al suo bersaglio, un uomo di 42 anni...FONTE:  milano.ogginotizie.it

*CAMPOFRANCO (CL)-26.09.013 - Accompagnatore di caccia impallinato durante battuta: Ferito raggiunto in tutto il corpo da una rosa di pallini sparati per fortuna da lontano.I due uomini s'erano dati appuntamento di buon mattino per andare a caccia. Uno è cacciatore, l'altro, il ferito, un suo accompagnatore. ... fonte: www.giornalesicano.it

*SOMMA LOMBARDO (VA) - 26.09.2013 - Mira al leprotto, spara ai ciclisti. Pedalavano sul sentiero Strona: marito e moglie feriti da un cacciatore. La coppia di ciclististava facendo un giro nel tardo pomeriggio di mercoledì 25 settembre nei boschi al confine tra Somma Lombardo e Vergiate. Era un normale giro in bicicletta, o almeno lo è stato finché non sono stati raggiunti da alcuni colpi di arma da fuoco. A sparare un cacciatore che si trovava nelle vicinanze e mirava a un leprotto... FONTE: www.prealpina.it

* ESCOLCA, Cagliari, 25.09.2013 - Uccide il figlio a fucilate dopo l'ennesima lite per droga e denaro. Un pensionato di 79 anni, Ezio Murtas, ha ucciso a fucilate il figlio Matteo, di 40. Il delitto è avvenuto al termine dell'ennesimo alterco tra l'uomo e il figlio, disoccupato con problemi di tossicodipendenza. L'uomo ha imbracciato il fucile e lo ha ucciso: due colpi calibro 12 che non hanno lasciato scampo. L'uomo è stato arrestato per omicidio volontario. I carabinieri hanno sequestrato il fucile, legalmente detenuto, utilizzato per il delitto.... FONTE: www.ilmessaggero.it

* CESENA, 25.09.2013 - «Ferita da un colpo di fucile nel mio giardino». Marina Bianchi, 51 anni, racconta l’incidente avvenuto a Roncofreddo UNO SPARO, un rumore sordo, e subito dopo un dolore lancinante ai glutei. Pochi secondi e Marina Bianchi, 51 anni, residente a Savignano, ha capito di essere stata raggiunta da un colpo di fucile. Molto probabilmente sparato da un cacciatore. Il fatto è accaduto domenica 15 settembre, mentre la donna era impegnata a fare giardinaggio nel terreno dell’abitazione del compagno a Roncofreddo, in aperta campagna. Alle 11.20 Marina Bianchi si stava rilassando curando le piante e rastrellando il fogliame quando ..la traiettoria dei pallini sparati da un cacciatore pare all’interno della proprietà privata del compagno della donna. Bianchi ha sporto denuncia ai carabinieri di Roncofreddo contro ignoti. I militari ora sono alla ricerca dell’uomo che avrebbe anche avuto un battibecco con il compagno della donna, subito dopo il fatto. «Ho sentito un dolore forte e subito ho iniziato a gridare per la paura e per il dolore... FONTE: www.ilrestodelcarlino.it

* CASALGRANDE (Reggio Emilia) - 24.09.2013 - Cammina lungo la ciclabile, impallinato da un cacciatore. L'incidente è avvenuto a Salvaterra di Casalgrande: un 50enne è stato colpito alla mano e al collo, ne avrà per cinque giorni – Stava camminando lungo la pista ciclopedonale che costeggia via Primo Maggio a Salvaterra quando, all’improvviso, è stato colpito al collo e alla mano da alcuni pallini in caduta sparati a breve distanza da un cacciatore. L’uomo, un 50enne di Casalgrande, ha riportato diverse abrasioni sul corpo: dopo le cure del caso, è stato dimesso dall’ospedale di Scandiano con una prognosi di cinque giorni. A causa di quello che è stato classificato come un incidente, il cacciatore – un uomo di 67 anni del paese – è stato denunciato per esplosioni pericolose e lesioni colpose, e i carabinieri gli hanno ritirato le armi in via precauzionale....FONTE: www.sassuolo2000.it

SONCINO, Cremona, 23.09.2013 - Lo scambia per una lepre e impallina un altro cacciatore al volto, cacciatore ferito da un 'collega', indagano i carabinieri. Nelle campagne di Gallignano, frazione di Soncino, un cacciatore di Clusone è stato impallinato al volto da un altro cacciatore. I quattro o forse cinque pallini hanno procurato dolore, una piccola emorragia ma nessuna conseguenza importante per la vista o altro. L’uomo rimasto ferito, un sessantenne, si trovava nascosto in un canale irriguo celato da un cappello mimetico in attesa di anatre. Un suo improvviso movimento del capo pare abbia catturato l’attenzione di un altro cacciatore, che ha esploso un solo colpo da una trentina di metri di distanza. Alcuni pallini hanno colpito al collo e al volto l’uomo....FONTE: www.ilgiorno.it

* FRANCAVILLA F., Brindisi - 21.09.2013 -  Spara colpi fucile: pallini colpiscono auto fidanzati. Un uomo di 79 anni, nel corso della notte, in contrada 'Buontempo' nei pressi di Francavilla Fontana ha esploso in aria due colpi con il proprio fucile da caccia calibro 12 i cui pallini hanno raggiunto un'automobile parcheggiata in un podere adiacente con a bordo una coppia di fidanzati. Nessuno e' rimasto ferito fortunatamente.L'uomo, D.M.F., e' stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Francavilla per omessa comunicazione del cambio del luogo di custodia dell'arma. Infatti l'uomo deteneva anche una pistola semiautomatica calibro 7,65 e un fucile calibro 20 , con relative munizioni, regolarmente denunciati ma presso un domicilio diverso da quello dichiarato. Le armi e le munizioni sono state sequestrate....FONTE: www.adnkronos.com

GAMBARA, Brescia - 21.09.2013 - Incidente di caccia, uomo colpito al torace. Incidente di caccia sabato mattina a Gambara. Un uomo di 49 anni si è presentato nella sede dei volontari del paese con una ferita al torace, dovuta allo sparo di un altro cacciatore. Le condizioni non sono gravi, ma il 49enne è stato trasportato all'ospedale di Manerbio per ulteriori accertamenti. Sul posto anche i carabinieri per accertare la dinamica del fatto. ....FONTE: www.giornaledibrescia.it

MEGLIADINO, Padova - 21.09.2013 - Va a caccia, inciampa e gli parte un colpo: ferito l'amico che era con lui. Incidente di caccia vicino Trecenta per due 60enni di Megliadino: l'uomo è stato investito da una rosa di pallini. Brutta avventura per due cacciatori padovani di Megliadino. Oggi pomeriggio, mentre erano a caccia nelle campagne vicino casa, uno dei due è inciampato. Aveva il colpo il canna e, cadendo, è partita la rosa di pallini che ha investito l'amico. L'uomo, fortunatamente ferito in maniera non grave, è stato portato in ospedale a Trecenta....FONTE: www.gazzettino.it

ISCHIA DI CASTRO, Viterbo - 18.09.2013 -  Incidente di caccia: Cacciatore raggiunto al petto da due colpi di fucile da caccia. L'uomo, imegnato in una battuta di caccia nelle campagne della zona, è stato raggiunto al petto da due pallottole esplose da un altro cacciatore. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che, date le condizioni dell'uomo, hanno predisposto il trasporto con l'eliambulaza. Il cacciatore è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Belcolle. I carabinieri della stazione di Ischia di Castro si stanno occupando del caso.....FONTE:  www.scoopsquare.com

MORCONE, Benevento - 19.09.2013 - Scivola durante una battuta di caccia, parte un colpo che ferisce l’amico a una gamba. In contrada  Piana  di Morcone, durante lo svolgimento di una battuta di caccia,  un 72enne  pensionato,  nell’attraversare il fiume Tammaro, è scivolato e accidentalmente dal proprio fucile, doppietta Bernardelli calibro 12,  che imbracciava,  è partito un colpo che ha colpito il polpaccio della gamba sinistra di un compagno di battuta, distante pochi metri, un 64enne pensionato, trasportato all’Ospedale “Rummo” di Benevento,  dove  è stato ricoverato in prognosi riservata per una lesione vascolare all’arto inferiore sinistro. I carabinieri della Stazione di Morcone lo hanno denunciato  per lesioni personali colpose ed hanno proceduto al sequestro delle armi da fuoco.....FONTE: www.ilvaglio.it

* BAVARI, Genova - 16.09.2013 - Pallino da caccia colpisce operaio, ferito a 3 cm dall'occhio - Un operaio che stava lavorando su un ponteggio è stato colpito da un pallino da caccia che l'ha ferito a 3 cm da un occhio. E' successo a Bavari nell'entroterra genovese. Sul posto si sono recati un'ambulanza e la polizia per gli accertamenti. L'uomo è stato ricoverato in codice giallo... FONTE: ansa.it

* SUSTINENTE, Mantova - 16.09.2013 - Apre la caccia, i primi colpi contro l’auto delle guardie. Paura a Sustinente: i pallini hanno centrato la vettura di servizio dell’Anpana e sfiorato le gambe del volontario in servizio. Prese a fucilate le guardie volontarie dell’Anpana. I colpi, partiti da un campo di mais, hanno raggiunto e mandato in frantumi il lampeggiante dell’auto di servizio e bucato una ruota. I pallini hanno anche centrato la gamba di una delle guardie senza però ferirla. L’Associazione protezione animale e ambiente sta valutando l’ipotesi di sporgere denuncia verso ignoti. Il pericolo corso è stato notevole. I pallini sono arrivati ad altezza d’uomo e solo il caso ha voluto che nessuno dei quattro volontari presenti sia rimasto ferito al volto.... FONTE: gazzettadimantova.gelocal.it

LEGGI ANCHE LE NEWS PUBBLICA SICUREZZA E CACCIA DAL 1 al 15 SETTEMBRE, QUI: www.vittimedellacaccia.org

Settembre 2013 -  Associazione Vittime della caccia

*la pubblicazione dei testi e dei dati raccolti dall'Associazione Vittime della caccia, implica obbigatoriamente la citazione della fonte stessa. Grazie

 

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner