Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Bracconaggio

NEWS FLASH 9/11 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH  9/11 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

11.11.2011. Roma. Una gru e' stata uccisa ieri sera, al Lido dei Pini di Anzio, sul litorale a sud di Roma, da un colpo di fucile utilizzato per la caccia ai cinghiali. Lo riferisce la Lipu-BirdLife Italia, che chiede pene piu' severe per i bracconieri. L'episodio della gru, morta due ore dopo il ricovero... Fonte: www.ansa.it

11.11.2011. Montefalcone Appennino (Fermo) - L’animale era stato colpito da un pallino sparato da un cacciatore e, una volta ritrovato, era stato trasferito in un Centro recupero fauna selvatica (Crfs). Alle 11 è stata liberata un’aquila minore, ritrovata lo scorso 23 ottobre a Molini di Fermo ... Fonte: www.ilrestodelcarlino.it

09.11.2011. Sorrento - Antibracconaggio in Penisola Interventi di forestale e volontari Wwf . Blitz a 360° gradi in Penisola Sorrentina da parte del Corpo Forestale dello Stato di Castellammare di Stabia che ha portato all’individuazione ed allo smantellamento di numerose postazioni per il bracconaggio.... Fonte: www.ilmattino.it

09.11.2011. Trecase (NA) - Caccia di frodo e arma clandestina: pensionato in manette. Liberati 20 uccelli di specie protetta. Contrasto al traffico clandestino di uccelli di specie protetta, un fenomeno radicato nel Vesuviano e per il quale ogni anno migliaia di volatili vengono illegalmente catturati, rinchiusi in gabbia e venduti a prezzi elevati... Fonte: www.metropolisweb.it

09.11.2011. Oristano. Cabras, poiana uccisa dai bracconieri. Falco pellegrino ferito con una fucilata. Il Corpo forestale di Oristano sta svoglendo indagini per identificare i responsabili del ferimento di una poiana, poi morta, e di un falco pellegrino avvenuti nei giorni scorsi in giornate di apertura della caccia... Fonte: www.unionesarda.it


Read 0 Comments... >>
 

Caccia: Di Pietro, Lega Nord boicotta il Corpo Forestale

E-mail Stampa PDF

(AGENPARL) - Roma, 09 nov - La Lega Nord raccoglie firme per ostacolare il Nucleo operativo antibracconaggio (Noa) del Corpo forestale dello Stato inviato nel bresciano. Il grave fatto, segnalato dalla LIPU-BirdLife Italia, è stato ripreso da un’interrogazione parlamentare che l’onorevole Antonio Di Pietro, unitamente ad altri parlamentari dell’Italia dei valori, ha indirizzato nei giorni scorsi ai ministri delle Politiche agricole e dell’Interno.

Il presidente IDV denuncia il tentativo di fermare l’azione del Corpo forestale e chiede un rafforzamento del Noa con lo stanziamento di fondi pluriennali che ne garantiscano la lotta alle illegalità contro la fauna selvatica. Nel testo dell’interrogazione l’onorevole Di Pietro sottolinea il buon operato del Corpo forestale e di associazioni come LIPU e WWF, che in questi anni hanno permesso nel bresciano il sequestro di centinaia di migliaia di archetti e altri mezzi di cattura illeciti.

Di Pietro ricorda alcuni gravi fatti recenti come il ferimento (non grave, per fortuna) alle gambe di un agente del Noa da parte di un cacciatore e chiede, con riferimento anche alla raccolta firme avviata dalla Lega Nord, di “contrastare i tentativi operati da più parti di delegittimare il Noa”...

 

Leggi tutto alla fonte: www.agenparl.it


Read 0 Comments... >>
 

Ascoli Piceno - Lupo bloccato da trappola: salvato dai Forestali

E-mail Stampa PDF

Ascoli Piceno - Un lupo è rimasto bloccato dalla stretta di un laccio-cappio di metallo, posizionato dai bracconieri alle porte di Ascoli Piceno.

La trappola era stata piazzata a Santa Maria in Capriglia frazione della città marchigiana. Un cittadino, passando per i luoghi, ha notato il povero animale che si dibatteva nel tentativo di liberare la zampa dalla morsa del cappio metallico.

Dato l’allarme, sul posto sono intervenuti i Forestali del Comando Stazione di Ascoli Piceno, unitamente alla Polizia Provinciale e al personale del Servizio Veterinario. Per fortuna è stato possibile fornire le cure di pronta urgenza e liberarlo dalla morsa della trappola. L’animale è stato, infine, trasportato presso il centro di recupero “Oasi della Valle” a Spinetoli.

Fonte: www.edizionioggi.it


Read 0 Comments... >>
 

NEWS FLASH 4/7 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH 4/7 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

07.11.2011. Modica (RG): Cacciatori inseguiti fino a Chiaramonte e poi arrestati dai carabinieri della compagnia di Modica, in collaborazione con i colleghi di Caltagirone.
Nel posto di controllo dei militari sono incappati due cacciatori, che, a bordo di una jeep, trasportavano, stipati come sardine, 16 cani da caccia, selvaggina varia cacciata illegalmente e un fucile da caccia con relative cartucce... Fonte: www.corrierediragusa.it

6.11.2011. Agnosine (BS): Una famiglia di bracconieri a caccia… di denunce. Un vizio di famiglia quello del bracconaggio. Protagonista della vicenda una famiglia valsabbina con la passione per la caccia di frodo, spesso di fauna protetta. In un anno quattro le denunce collezionate da un padre e i suoi due figli, di cui un minorenne... Fonte: www.ecodellevalli.tv

5.11.2011. Scandale (KR): Cacciatore denunciato per uso illecio di richiami. Gli agenti della Stazione CfS di Crotone  hanno denunciato alla Procura del Repubblica di Crotone un cinquantottenne, tale L.D.  di Scandale (KR), per avere esercitato l’attività venatoria servendosi di un richiamo acustico a funzionamento elettromagnetico... Fonte: www.net1news.org

5.11.2011. Castelleone (CR):Sta meglio il falco colpito da una scarica di pallini. Il volo maestoso di un falco pellegrino stroncato da un colpo di fucile. Riservano anche questo le battute di caccia, specie se a imbracciare l’arma è un incapace o un bracconiere senza scrupoli. L’esemplare, una femmina, è stato centrato all’ala. Raccolto in territorio di Formigara da un passante... Fonte: www.cremonaonline.it

4.11.2011. Agrigento: Denunciati tre cacciatori. Sequestrata selvaggina, armi e richiami. Continua l'azione di repressione dell’odioso fenomeno del bracconaggio, in questo periodo in danno di avifauna migratoria, in questo caso ad opera di bracconieri del nord Italia che fanno incetta di piccoli uccelli con cui spesso rifornire ristoratori ... Fonte: www.lavalledeitempli.net


Read 0 Comments... >>
 

NEWS FLASH 1/3 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH  1/3 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

3.11.2011. Como: Galbiate, spara a una beccaccia. La Polizia provinciale lo denuncia. Sorpreso a sparare a una beccaccia, è stato denunciato alla procura. E' andata decisamente male, mercoledì, a un cacciatore abusivo di Garlate incappato in un controllo degli agenti della Polizia provinciale di Lecco e degli agenti volontari della Provincia in servizio di vigilanza venatoria. L'hanno sorpreso a Galbiate, località Soncin... Fonte: www.laprovinciadilecco.it

3.11.2011. Lecco: Bracconaggio in crescita. Allarme dalla Brianza alle Valli. Oltre trecento interventi della polizia provinciale. Smascherate e denunciate quindici persone. Oltre 300 interventi effettuati, più di uno al giorno. È il numero delle operazioni che la Polizia Provinciale ha effettuato a partire da gennaio di quest’anno in soccorso di varie specie animali nel territorio lecchese. Molto più degli scorsi anni, infatti nel 2009..... Fonte: www.ilgiorno.it

3.11.2011. Cordignano (TV) - Spara a un pettirtosso: rischia una multa di 2000 euro. Cacciatore di Cordignano pizzicato dagli agenti della Forestale con quattro specie non cacciabili nascosti in tasca. Rischia una multa di circa 2 mila euro un cacciatore di Cordignano, C. G., sorpreso con quattro specie non cacciabili già impallinate: un pettirosso, un verzellino, un fringuello e una passera scopaiola. L'uomo è stato sorpreso dagli agenti della Forestale insospettiti dal fatto che il cacciatore si fosse nascosto, alla loro vista, tra la vegetazione... Fonte: www.oggitreviso.it

3.11.2011. Lampedusa (AG) - Sparavano senza porto d’armi, in piena area protetta, e avevano appena ucciso e nascosto 43 allodole. Due persone sono state denunciate dopo un’operazione effettuata dai volontari del Settore Antibracconaggio della LIPU-BirdLife Italia a Lampedusa, in Sicilia. Un terzo bracconiere, ripreso dalle videocamere dei volontari LIPU, non è ancora stato identificato.... Fonte: www.agenparl.it

2.11.2011. Viareggio (Lucca) - Caccia nel Parco di San Rossore, denunciato bracconiere. Una pattuglia della polizia provinciale ha denunciato un bracconiere che catturava illegalmente tordi e merli all'interno del Parco naturale di San Rossore. L'uomo, di Viareggio, con regolare licenza di caccia, aveva allestito nella tenuta Borbone a Viareggio un impianto di cattura lungo circa 50 metri... Fonte: www.agi.it

2.11.2011. Cosenza.La Polizia Provinciale sequestra un fucile e denuncia un cacciatore per bracconaggio. 70 i controlli effettuati e numerosi gli illeciti emersi, anche in località Frassie, nel Comune di Bisignano... Fonte: www.newz.it

2.11.2011. Andria (BA) - Tratto in salvo un tarabuso dalle Guardie volontarie federiciane. Provvidenziale l'intervento della famiglia Mastrorillo, che lo hanno avvistato su un proprio fondo, ferito e lo hanno consegnato ai volontari federiciani... Fonte: www.andrialive.it

1.11.2011. Pescara - Richiamo per uccelli sequestrato nel pescarese. Un richiamo acustico per uccelli, abilmente confezionato in maniera artigianale e poi nascosto nella vegetazione, è stato scoperto e sequestrato dalla Polizia provinciale di Pescara nel territorio di Villanova di Cepagatti..... Fonte: www.abruzzoweb.it


Read 0 Comments... >>
 


Pagina 7 di 60
Banner