Centro fauna Il Pettirosso, i dati sull’attività 2010

Stampa

Fonte: www.sassuolo2000.it

Sono oltre quattro mila gli animali soccorsi nel 2010 dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena: quasi il doppio rispetto al 2009. I base ai dati forniti dai responsabili del Centro, 355 sono ungulati (soprattutto caprioli, tra cui oltre 40 bambi, tuttora in allattamento nella sede del Centro in via Nonantolana 1217 a Modena, che saranno liberati nei prossimi mesi al Parco dell’Adamello), poi centinaia di uccelli (tra cui 270 rapaci), 454 ricci, 20 tassi, 103 lepri, 123 pipistrelli...Leggi l'articolo...

 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.