Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

DOSSIER AVC©2017-2018-Cronologia generale - 4

E-mail Stampa PDF
Indice
DOSSIER AVC©2017-2018-Cronologia generale
Ottobre
Novembre
Dicembre
Gennaio
Tutte le pagine

NOVEMBRE 2017

 

 

01.11.2017 - COSENZA - CALABRIA - AMBITO VENATORIO

INCENDI - GLI ALTRI ASPETTI DELLA CACCIA - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA - PUBBLICA SICUREZZA

Rivalità tra cacciatori di cinghiale alla base di diversi incendi nel Cosentino. Avrebbero agito per ritorsioni, rappresaglie e vendette concorrendo a provocare la distruzione degli habitat di caccia in alcune aree di Sant'Agata d'Esaro. Individuati i responsabili

Fonte: http://m.lacnews24.it/21884/cronaca/rivalit-tra-cacciatori-alla-base-di-diversi-incendi-nel-cosentino.html

Fonte: http://m.lacnews24.it

 

01.11.2017 - LECCO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

MINORI A CACCIA - CUSTODIA ARMI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – PUBBLICA SICUREZZA – CUSTODIA ARMI

Faggeto, spari nel bosco con il fucile di papà, a 14 anni. I volontari della Lega Abolizione Caccia e i Carabinieri intervengono dopo una segnalazione. Il ragazzino si divertiva con alcuni amici vicino a un sentiero con un fucile Benelli calibro 12 del padre (regolarmente detenuto) ed esplodendo anche alcuni colpi nei pressi di un sentiero, solitamente frequentato anche dagli escursionisti.

Fonte: http://www.laprovinciadilecco.it/stories/Cronaca/faggeto-spari-nel-bosco-con-il-fucile-di-papa-a-14-anni_1259849_11/

Fonte: http://www.laprovinciadilecco.it

 

02.11.2017 - PERUGIA - UMBRIA - AMBITO VENATORIO -

1 FERITO CACCIATORE – C.CINGHIALE

Pietralunga. Incidente nei boschi, cacciatore ferito ad un braccio durante una battuta al cinghiale, a causa di un colpo partito dal suo fucile. Le sue condizioni non sarebbero gravi

Fonte: http://www.perugiatoday.it/cronaca/incidente-caccia-battuta-al-cinghiale-cacciatore-ferito.html

Fonte: http://www.perugiatoday.it

 

02.11.2017 - AVELLINO - CAMPANIA - AMBITO VENATORIO

ARMI IRREGOLARI - PUBBLICA SICUREZZA – ILLECITI, REATI VENATORI

Ariano Irpino. Sequestrate armi e munizioni durante controlli in San Nicola Baronia ed in Savignano Irpino : denunciati tre cacciatori. Ritirati libretti personali per porto di fucile...

Fonte: http://www.avellinotoday.it/cronaca/tre-cacciatori-denunciati-ariano-irpino.html

Fonte: http://www.avellinotoday.it

 

02.11.2017 - LIVORNO - TOSCANA - AMBITO VENATORIO

1 IBIS EREMITA UCCISO – SPECIE PROTETTE – BRACCONAGGIO -

Piombino-Elba. Centrato dai pallini un altro ibis eremita. La polizia provinciale cerca il colpevole. Due gli uccelli colpiti e uccisi nel 2012 a San Vincenzo, condannato il cacciatore. A trovarlo una ricercatrice-biologa austriaca del Waldrappteam e “mamma adottiva” di un gruppo di questi uccelli in migrazione dall’Austria in Toscana, seguiti grazie al trasmettitore Gps...

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/piombino/cronaca/2017/11/01/news/centrato-dai-pallini-un-altro-ibis-eremita-1.16067174

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it

 

02.11.2017 - VARESE - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

– FAUNA NON CACCIABILE – BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE - ARMI

Denunciato un bracconierie. Il nucleo faunistico della Polizia Provinciale impegnato anche attorno al Campo dei Fiori per il controllo dello Stop all'attività venatoria a causa incendi. Era in giro con un fucile da caccia con tanto di munizioni, senza permessi, e appostato per cacciare gli uccelli migratori ...

Fonte: http://www.varesenews.it/2017/11/denunciato-un-bracconierie/665703/

Fonte: http://www.varesenews.it/

 

02.11.2017 - PADOVA - VENETO - AMBITO VENATORIO

– SPECIE PROTETTE – BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Villa del Conte. Richiami vietati e spari alle specie protette: quindici cacciatori dell'Alta nei guai per utilizzo di strumenti elettronci vietati per abbattere specie protette...

Fonte: http://www.padovaoggi.it/cronaca/denunciati-bracconieri-specie-protette-villa-conte-1-novembre-2017.html

Fonte: http://www.padovaoggi.it

 

02.11.2017 - CAGLIARI - SARDEGNA -

SICCITA'/INCENDI – SISTEMA CACCIA - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – GLI ALTRI ASPETTI DELLA CACCIA

Sarrabus, La siccità mette in ginocchio gli uliveti, animali selvatici allo stremo.... "Fermare la caccia? Due giornate del calendario venatorio sono state già abolite, insistere vorrebbe dire anche dover restituire parte dei soldi della licenza ai cacciatori"...

Fonte: http://sardegna.admaioramedia.it/sarrabus-la-siccita-mette-in-ginocchio-gli-uliveti-animali-selvatici-allo-stremo/

Fonte: http://sardegna.admaioramedia.it

 

02.11.2017 - SIENA - TOSCANA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO NON CACCIATORE – C.CINGHIALE – AGRICOLTORE – PUBBLICA SICUREZZA - DISTANZE

San Gimignano. Ferito durante la battuta di caccia al cinghiale. Un colpo partito da un fucile ha colpito alla gamba un uomo che stava lavorando in un orto. Per lui ferite lievi e trasporto in ospedale..

Fonte: http://www.quinewsvaldelsa.it/san-gimignano-ferito-durante-la-battuta-di-caccia-al-cinghiale.htm

Fonte: http://www.quinewsvaldelsa.i

 

03.11.2017 – VITERBO – LAZIO - AMBITO VENATORIO

1 FROSONE + 1 STRILLOZZO UCCISI – SPECIE PROTETTE – BRACCONAGGIO

Blera - Uccide uccelli protetti e li nasconde. Il cacciatore, deteneva in auto un'arma e numerose cartucce di diverso calibro e i due volatili abbattuti passeriformi della famiglia dei fringillidi (un frosone e uno strillozzo), protetti dalla normativa venatoria vigente...

Fonte: http://www.tusciaweb.eu/2017/11/uccide-uccelli-protetti-li-nasconde/

Fonte: http://www.tusciaweb.eu

 

03.11.2017 - FOGGIA - PUGLIA - AMBITO VENATORIO

37 UCCELLI UCCISI + 260 ALLODOLE VIVE + 250 ESEMPL.FAUNA VIVA + 4800 MQ DI RETI PER UCCELLAGIONE - BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI – FURTO FAUNA – RICETTAZIONE - CACCIA VIETATA – AREA PROTETTA

Caccia di frodo, quattro arresti e otto denunce dai Carabinieri Forestali in provincia di Foggia.

In località Pedicagnola (Manfredonia) hanno arrestato una persona, P.L. di anni 22, per furto di avifauna selvatica e gli hanno sequestratro 37 esemplari di uccelli, una rete da uccellgione di 750 mq e un richiamo acustico a funzionamento elettromagnetico.

Pastini. Segnalato all’Autorità Giudiziaria lo zio dell’arrestato, S.G. di anni 47, per il reato di ricettazione per detenzione illegale di 260 esemplari di allodole vive, 21 reti da uccellagione per una superficie di 1.050 mq e un richiamo acustico a funzionamento elettromagnetico. La selvaggina è stata sequestrata e successivamente liberata sul posto mentre la persona arrestata è stata giudicata per direttissima e condannata a 4 mesi di detenzione.

Monte Aquilone. L'1 novembre 2017, sempre in agro del comune di Manfredonia, nelle localita’ “Monte Aquilone e Amoruso”, gli stessi reparti hanno arrestato tre persone del luogo: P.S. di 54 anni, P.M. di 48 anni e C.P. di anni 40, per il reato continuato di furto venatorio di selvaggina per un totale di 250 esemplari vivi poi liberati sul posto. Sono stati sottoposti a sequestro una rete da 3000 mq e tre richiami acustici a funzionamento elettromagnetico.

Apricena. Infine alcuni giorni fa i Carabinieri Forestali della Stazione di Sannicandro hanno sopreso in località “Selva della Rocca”, Agro di Apricena (FG), parte del Parco Nazionale del Gargano, sette cacciatori dotati di fucili e relative munizioni che non avevano l'autorizzazione dell’Ente Parco. I cacciatori sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria mentre le armi e le munizioni sono state sequestrate.

Fonte: http://www.foggiacittaaperta.it/news/read/caccia-di-frodo-arresti-e-denunce-dai-carabinieri-forestal

Fonte: http://www.foggiacittaaperta.it

 

03.11.2017 - BRESCIA - LOMBARDIA -

n.x UCCELLI PROTETTI UCCISI - BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI – SPECIE PROTETTE – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

A Calvagese un cacciatore ha perso fucile, un tordo e una scarpa scappando.Si è così scoperto che aveva pallini nello stomaco e con cui aveva ucciso un uccello che si era mangiato. (!!!) Nel corso di una settimana gli stessi militari hanno denunciato altre 15 persone ed emesso multe per 2 mila euro tra Montichiari, Pozzolengo, Vobarno, Mazzano, Desenzano, Serle e Puegnago. In tutti i casi per abbattimento di specie protette e uso di anelli contraffatti.

Fermati anche un 45enne e un 60enne di Vestone che in trasferta, ma senza licenza, sparavano agli animali e usando richiami acustici. Infine, recuperato un uccello impallinato.Altri casi particolari arrivano dall’ex Noa che in un mese ha denunciato 113 persone rispetto al record dei 100 della stagione precedente.

Fermata anche una cacciatrice di Monticelli Brusati perché sorpresa con reti da uccellagione, ma che usava la mattina dopo aver incassato la multa. Durante l’attività, i militari hanno certificato 2 mila uccelli uccisi in modo illegale.

Fonte: http://www.quibrescia.it/cms/2017/11/03/bracconaggio-da-attivita-un-bollettino-di-guerra/

Fonte: http://www.quibrescia.it

 

03.11.2017 - MILANO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

n. x ALLODOLE + n.X VOLPI UCCISE - MEZZI VIETATI – TESTIMONIANZE - - ILLECITI, REATI VENATORI

Abbiategrasso - Caccia illegale: cacciatore denunciato a Rosate per l'uso di strumenti proibiti nella caccia alle allodole. Nel Milanese, è stata denunciata anche un’altra persona nel territorio di Castano Primo. Ma nell’Abbiatense è polemica anche per alcune uccisioni di volpi avvenute nelle campagne della frazione gaggianese di San Vito...

Fonte: http://settegiorni.it/notizie-cronaca-settegiorni-rho/caccia-illegale-cacciatore-denunciato-rosate/

Fonte: http://settegiorni.it

 

03.11.2017 - FERRARA - EMILA ROMAGNA - AMBITO VENATORIO

21 PISPOLE UCCISE - BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE –

Cacciavano pispole, ne hanno uccise 21. Denunciati due cacciatori vicentini sorpresi dalla polizia provinciale per abbattimentodi specie vietate nel comune di Jolanda di Savoia all’interno di un’azienda faunistico-venatoria, istituto nel quale si pratica la gestione privata della caccia....

Fonte: http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2017/11/03/news/cacciavano-pispole-ne-hanno-uccise-21-1.16073614

Fonte: http://lanuovaferrara.gelocal.it

 

 

03.11.2017 - IMPERIA - LIGURIA - AMBITO VENATORIO

MINORI A CACCIA - DISTANZE – PUBBLICA SICUREZZA - TESTIMONIANZA – ILLECITI, REATI VENATORI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – CACCIA VIETATA

A caccia di cinghiali con un bambino - di circa 10 anni - sparando ad un cinghiale a pochi metri dalle case. Panico a Montegrazie, interviene la Polizia... A poche decine di metri vi sono delle case e il Ranch dei cavalli dove si pratica l’ippoterapia. Diversi abitanti si sono riversati in strada chiedendo con forza di fermare la battuta di caccia e chiamando poi le forze dell’ordine. In tutto sono stati identificate 5 persone, tra cui un bambino.

Fonte: http://www.imperiapost.it/285517/imperia-a-caccia-di-cinghiali-con-un-bambino-sparano-a-pochi-metri-dalle-case-panico-a-montegrazie-interviene-la-polizia-ecco-cosa-e-successo

Fonte: http://www.imperiapost.it

 

04.11.2017 - BRESCIA - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

1 GALLO FORCELLO UCCISO + 37 ESEMPL.AVIFAUNA PROTETTA UCCISA + 28 ESEMPL TRA PEPPOLE, FRINGUELLI E LUCHERINI - BRACCONAGGIO – AREA VIETATA – SPECIE PROTETTE - SPECIE NON CACCIABILI - – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Gi agenti della Provinciale di Vestone il primo novembre controllavano il vasto territorio di competenza riscontrando una lunga serie di irregolarità. Quattro verbali amministrativi sono stati elevati ad altrettanti cacciatori con ausilio di cani da ferma al di fuori delle aree consentite, omessa stipula di polizza assicurativa e tasse di concessione oltre alla mancanza del tesserino venatorio. Ad Anfo un cacciatore 75enne è stato sorpreso dopo aver abbattuto 28 esemplari di avifauna protetta (peppole, fringuelli e lucherini). A Idro un 45enne ed un 60enne di Vestone sono stati invece trovati a cacciare senza licenza e con mezzi di richiamo proibiti (fonofil). Nella stessa mattinata gli agenti hanno anche recuperato un bellissimo esemplare di femmina di Gallo Forcello ferito da un colpo di arma da fuoco: il volatile è però deceduto poco dopo il rinvenimento.

Dalla metà di ottobre ad oggi, gli agenti del distaccamento di Vestone, hanno avuto modo di controllare 73 cacciatori: 15 sono state le violazioni amministrative accertate e 6 le denunce per reati venatori. Nel contempo sono stati sequestrati reti da uccellagione e altri mezzi di cattura vietati, oltre a 37 esemplari di avifauna protetta abbattuta illegalmente.

Fonte: http://vallesabbianews.it/notizie-it/(Idro,Vestone,Anfo)-Ognissanti-antibracconaggio-43147.html

Fonte: http://vallesabbianews.it

 

04.11.2017 - BRINDISI - PUGLIA - AMBITO VENATORIO -

1 MORTO CACCIATORE

Ceglie Messapica, Ostuni. Cacciatore ucciso dall'amico. Carlo Leuzzi, un 64enne di Ceglie Messapica ha perso la vita durante una battuta di caccia. È accaduto nelle campagne di Ostuni tra la strada provinciale per Martina Franca e quella per Cisternino, in contrada Farina, dove la vittima si era recata insieme a un amico 76enne anche lui cegliese.

Fonte: http://www.brindisireport.it/settimana/battuta-di-caccia-finisce-in-tragedia-cacciatore-ucciso-dall-amico.html

Fonte: http://www.brindisireport.it

 

04.11.2017 - NAPOLI - CAMPANIA - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Operazione antibracconaggio sull'isola di Capri: denunciati cinque cacciatori e sequestrate apparecchiature e fucili

Fonte: http://internapoli.it/79206/operazione-antibracconaggio-sullisola-di-capri-denunciati-cinque-cacciatori-e-sequestrate-apparecchiature-e-fucili

Fonte: http://internapoli.it

 

05.11.2017 - PORDENONE – FRIULI V.G. - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE – ELISOCCORSO

Morsano di Strada. Parte un colpo dal fucile: cacciatore si amputa due dita della mano. Così un uomo di 46 anni si è ferito gravemente alle mani, riportando una paziale amputazione di due dita. Attivato anche l'elisoccorso del 118 e una ambulanza.

Fonte: https://www.ilgazzettino.it/nordest/pordenone/si_spara_alle_mani_cacciatore_dita_amputate_morsano_di_strada_pordenone-3347693.html

Fonte: https://www.ilgazzettino.it

 

05.11.2017 - PISA - TOSCANA –

ORDINARIA FOLLIA – TESTIMONIANZA - C.CINGHIALE

Fauglia. Teste di cinghiale mozzate a bordo strada. La macabra scoperta è stata fatta da una cittadina, che denunciando l'accaduto non ha esitato a postare le crude immagini su Facebook

Fonte: http://www.quinewspisa.it/animali/fauglia-teste-mozzate-di-cinghiale-a-bordo-strada.htm

Fonte: http://www.quinewspisa.it

 

05.11.2017 - PADOVA - VENETO - AMBITO VENATORIO -

n.x PISPOLE, TORTORE DAL COLLARE, STORNI UCCISI - BRACCONAGGIO - SPECIE PROTETTE – AREA PROTETTA - ILLECITI, REATI VENATORI –

Albignasego, vicino all’oasi di Carpanedo, sparavano contro uccelli protetti, altri due bracconieri denunciati. Pispole, tortore dal collare e storni. Enpa: «Più controlli o si fermi la caccia»

Fonte: http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2017/11/05/news/sparavano-contro-uccelli-protetti-altri-due-bracconieri-denunciati-1.16078513

Fonte: http://mattinopadova.gelocal.it

 

06.11.2017 - RIMINI - EMILIA ROMAGNA -

MINORI COINVOLTI– 1 LUPO UCCISO - BRACCONAGGIO - ORDINARIA FOLLIA – SPECIE PROTETTE – TESTIMONIANZA -

Coriano. Orrore alla fermata dell'autobus: un lupo ucciso ed impiccato alla pensilina. Il fatto è stato scoperto sabato mattina da alcuni ragazzini arrivati alla fermata del bus per andare a scuola.

Fonte: http://www.riminitoday.it/cronaca/orrore-alla-fermata-dell-autobus-un-lupo-ucciso-ed-impiccato-alla-pensilina.html

+ AGGIORNAMENTO :Coriano. I killer del lupo hanno le ore contate: impronte e video pronti a incastrarli

Fonte: http://giornalediriccione.com/coriano-i-killer-del-lupo-hanno-le-ore-contate-impronte-e-video-pronti-a-incastrarli/

Fonte: http://giornalediriccione.com

 

06.11.2017 - L'AQUILA - ABRUZZO - AMBITO VENATORIO

1 CERVO + 1 CAPRIOLO UCCISI - BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE - SPECIE NON CACCIABILI - ILLECITI, REATI VENATORI

Cervo e capriolo scuoiati e decapitati. Gli indagati. La procura della Repubblica di Sulmona (L’Aquila) ha iscritto sul registro degli indagati Carmine S., (classe '79) Antonio C., (classe '67), e Diego P., (classe '79), tutti e tre di Acciano (L’Aquila). Le ipotesi di reato contestate sono di esercizio di caccia di specie protette e detenzione di animali selvatici appartenenti a specie protette. In via cautelare, ai cacciatori sono state ritirate tutte le altre armi legalmente detenute per le successive valutazioni delle autorità sulla sospensione o revoca delle licenze rilasciate.

Fonte: http://www.abruzzoweb.it/contenuti/cervo-e-capriolo-scuoiati-e-decapitati-indagati-i-tre-bracconieri-scoperti-dai-carabinieri-i-nomi/641327-4/

Fonte: http://www.abruzzoweb.it

 

06.11.2017 - MILANO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO -

n.x PICCIONI - SPECIE PROTETTE– MALTRATTAMENTO UCCISIONE ANIMALI – PRETE CACCIATORE – ARMA IRREGOLARE - LEX

Milano, sparò ai piccioni con la carabina, prete "cecchino" verso il processo. Maltrattamento di animali e uso d’arma impropria a caccia chiusa ...

Fonte: http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/prete-piccioni-1.3514771

Fonte: http://www.ilgiorno.it

 

06.11.2017 - L'AQUILA - ABRUZZO - AMBITO VENATORIO -

1 ORSO UCCISO - BRACCONAGGIO - SPECIE PROTETTE – LEX - ILLECITI, REATI VENATORI

Sulmona. Orso ucciso a fucilate, operaio sotto processo. Inizierà il 7 novembre, nel Tribunale di Sulmona, il processo nei confronti dell’ operaio rinviato a giudizio, per avere ucciso a colpi di fucile, un giovane esemplare di Orso bruno marsicano...

Fonte: http://www.ilmessaggero.it/abruzzo/orso_ucciso_fucilate_operaio_sotto_processo-3349220.html

Fonte: http://www.ilmessaggero.it

 

06.11.2017 - VERCELLI - PIEMONTE - AMBITO VENATORIO-

1 FERITO NON CACCIATORE-

Nei boschi del vercellese centrato ad un polpaccio e ad un gluteo con proiettili per i fagiani - Il caso non ha al momento un responsabile. Il ferito, un uomo sulla sessantina, dolorante e molto spaventato, è stato medicato e dimesso.

Fonte: http://www.infovercelli24.it/2017/11/06/leggi-notizia/argomenti/cronaca-10/articolo/incidente-di-caccia-nei-boschi-del-vercellese.html

Fonte: http://www.infovercelli24.it

 

06.11.2017 - LIVORNO - TOSCANA - AMBITO VENATORIO -

1 CANE UCCISO DA CINGHIALE

Bibbona. Battuta di caccia finita male: cinghiale braccato uccide un cane e ferisce il cacciatore.

Fonte: http://velvetpets.it/2017/11/06/cinghiale-uccide-cane-e-ferisce-cacciatore-durante-una-battuta-di-caccia/

Fonte: http://velvetpets.it

 

06.11.2017 - VERONA - VENETO - AMBITO VENATORIO -

AREA PROTETTA – BRACCONAGGIO – C.CINGHIALE/GROSSA - ILLECITI, REATI VENATORI –

Lessinia, fermati e denunciati tre cacciatori nel Parco naturale. Battuta al cinghiale illegale organizzata con altri cacciatori in località Spionca. I tre si erano addentrati all’interno del Parco Naturale della Lessinia. L.I. di anni 68, L.M. di anni 31 e B.A. di anni 61.

Fonte: http://www.larena.it/territori/lessinia/lessinia-fermati-tre-cacciatori-nel-parco-naturale-1.6081182?refresh_ce#

Fonte: http://www.larena.it

 

06.11.2017 – CARBONIA IGLESIAS - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO -

1 CERVO UCCISO - BRACCONAGGIO – C.CINGHIALE/GROSSA – FAUNA NON CACCIABILE

Domusnovas, maestoso cervo maschio ucciso da un colpo di fucile a pallettoni. Il cervo è stato raggiunto al collo daun colpo di fucile caricato a pallettoni che ha provocato ferite mortali senza però riuscire ad ucciderlo subito..

Fonte: http://www.sardiniapost.it/cronaca/domusnovas-cervo-maschio-ucciso-un-colpo-fucile-pallettoni/

Fonte: http://www.sardiniapost.it

 

06.11.2017 - ROMA - LAZIO - AMBITO VENATORIO -

AREA PROTETTA - BRACCONAGGIO

Castelli Romani, 70enne armato di fucile nell’area naturale protetta. I guardiaparco del Parco regionale dei Castelli Romani hanno sequestrato il fucile a un settantenne sorpreso in atteggiamento di caccia all’interno dell’area naturale protetta...

Fonte: http://www.cinquequotidiano.it/cronaca/hinterland/2017/11/06/castelli-romani-70enne-armato-di-fucile-nellarea-naturale-protetta/

Fonte: http://www.cinquequotidiano.it

 

06.11.2017 - CUNEO – PIEMONTE

INCENDI/SICCITA' – LEX - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA - TESTIMONAINZA

"I piagnistei delle associazioni venatorie in questo momento sono fuori luogo". Targatocn.it: "Riceviamo e pubblichiamo da un lettore che difende la decisione della Regione sulla sospensione della caccia nelle zone interessate dagli incendi".

Fonte: http://www.targatocn.it/2017/11/06/mobile/leggi-notizia/argomenti/al-direttore/articolo/i-piagnistei-delle-associazioni-venatorie-in-questo-momento-sono-fuori-luogo.html

Fonte: http://www.targatocn.it

 

07.11.2017 – ANCONA - MARCHE - AMBITO VENATORIO -

MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Corinaldo: cacciatore beccato con richiami vietati, sequestrati fucile e munizioni

Fonte: http://www.viveresenigallia.it/2017/11/08/corinaldo-cacciatore-beccato-con-richiami-vietati-sequestrati-fucile-e-munizioni/659839

Fonte: http://www.viveresenigallia.it

 

08.11.2017 - VARESE - LOMBARDIA -

CACCIA – SPECIE PROTETTE – ALLEVAMENTO CINGHIALI -

Chi fa soldi con gli animali. Denunce nel Varesotto. A Varese liberati 67 uccelli protetti detenuti illegalmente. A Sesto smantellato allevamento abusivo di cinghiali...

Fonte:http://www.laprovinciadivarese.it/stories/varese-citta/chi-fa-soldi-con-gli-animali-denunce-nel-varesotto_1260602_11/

Fonte:http://www.laprovinciadivarese.it

 

08.11.2017 - AREZZO - TOSCANA - AMBITO VENATORIO -

1 FERITO CACCIATORE – ELISOCCORSO – C.CINGHIALE/GROSSA

Tavarnelle di Cortona. Battuta di caccia al cinghiale in una zona impervia. Cacciatore colpito all'addome: è grave. Il ferito ha 79 anni ed è di Castiglion Fiorentino, lo sparatore ne ha 82 ed è di Cortona. Attivato l'elisoccorso...

Fonte: http://www.letruria.it/cronaca/incidente-di-caccia-a-cortona-3940

Fonte: http://www.letruria.it

 

08.11.2017 - BOLZANO -- TRENTINO A.A. - AMBITO VENATORIO

BRACCONAGGIO – TESTIMONIANZA – MEZZI VIETATI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – MINACCE, VIOLENZE

Nalles, violenta rissa tra animalisti e tre cacciatori si è verificata nei giorni scorsi nelle campagne tra Nalles e Gargazzone. Due ragazzi si sono incamminati tra le vigne per un’azione volta ad individuare e documentare le gabbie predisposte dai bracconieri che praticano l’uccellagione. La zona è spesso battuta da cacciatori irregolari che allestiscono trappole di fortuna per catturare gli .....

Fonte: http://www.altoadige.it/cronaca/bassa-atesina/nalles-violenta-rissa-tra-animalisti-e-tre-cacciatori-1.1447785

Fonte: http://www.altoadige.it

 

09.11.2017 - VICENZA - VENETO - AMBITO VENATORIO -

PUBBLICA SICUREZZA – DISTANZE – TESTIMONIANZE – ORDINE PUBBLICO - ILLECITI, REATI VENATORI

Arzignano – Caccia alla lepre…con spari in strada.. Durante la stagione di caccia, nei boschi arzignanesi vengono segnalati cacciatori imprudenti e non di rado gli spari sfiorano le case. Nella strada che va sul Monte Calvarina una donna, residente in città, è stata testimone suo malgrado di una caccia alla lepre pericolosamente svoltasi sulla strada...

Fonte: http://www.tviweb.it/arzignano-caccia-alla-lepre-spari-strada/

Fonte: http://www.tviweb.it

 

10.11.2017 - SONDRIO – LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – VIGILANZA - SISTEMA-CACCIA - STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI - LEX -

Polizia provinciale, pochi uomini e i bracconieri in Valle vanno a segno. Il comandante: "Ho a disposizione 16 agenti per l'intera provincia"...

Fonte: http://www.ilgiorno.it/sondrio/cronaca/bracconaggio-1.3522609

Fonte: http://www.ilgiorno.it

 

10.11.2017 REGGIO EMILIA – EMILIA R. - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – RICHIAMI VIVI – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Uccellagione con richiami vivi, bracconiere 62enne denunciato nel vettese. Denunciato per il reato di uccellagione e detenzione di uccelli vivi unitamente al sequestro di avifauna illecitamente catturata e varia attrezzatura propedeutica per il bracconaggio...

Fonte: http://www.redacon.it/2017/11/10/uccellagione-richiami-vivi-bracconiere-denunciato-nel-vettese/

Fonte: http://www.redacon.it

 

10.11.2017 LIGURIA

- STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI - LEX - SPECIE PROTETTE -

Caccia allo storno, bocciata la legge della Regione Liguria. Per la terza volta

Fonte: http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2017/11/10/ASWod0gK-regione_bocciata_liguria.shtml

Fonte: http://www.ilsecoloxix.it

 

10.11.2017 - BRESCIA - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO -

1 PEPPOLA ACCECATA - MALTRATTAMENTO ANIMALI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA - SPECIE PROTETTE

Operazione Pettirosso 2017. Una povera peppola tolta a un cacciatore che la utilizzava come richiamo vivo, accecata entrambe gli occhi con un mozzicone di sigaretta per farla cantare ...! Ringraziamo il CRAS Pettirosso (MO) per le cure che presterà a questo povero animale che purtroppo non potrà più vedere ed esser libero di volare.

Fonte: http://www.youreporter.it/video_cacciatore_acceca_una_Peppola_con_mozzicone_di_sigaretta

Fonte: http://www.youreporter.it

 

11.11.2017 – PESARO/URBINO - MARCHE - AMBITO VENATORIO -

3 FRINGUELLI UCCISI - SPECIE PROTETTE - ILLECITI, REATI VENATORI – BRACCONAGGIO

Abbatte tre fringuelli, denunciato cacciatore. I Carabinieri di Urbino hanno proceduto al controllo di alcuni cacciatori. Gli agenti rilevavano che un cacciatore 64enne del luogo aveva esploso alcuni colpi di fucile, abbattendo specie protette...

Fonte: http://www.pu24.it/2017/11/11/abbatte-tre-fringuelli-denunciato-cacciatore-colpi-fucile-specie-protetta/240864/

Fonte: http://www.pu24.it

 

11.11.2017 - PERUGIA - UMBRIA - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – VIGILANZA - ILLECITI, REATI VENATORI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

A Protte di Spoleto, come in Vietnam, in guerra con la natura. Reati venatori, illeciti ed anche fughe nei campi. Sono bastati 2 giorni di controlli nel territorio del Comune di Spoleto, da parte delle Guardie del WWF Perugia, per scoprire un mondo d’illegalità in campo venatorio...

Fonte: http://www.umbriajournal.com/apertura/a-protte-di-spoleto-come-in-vietnam-in-guerra-con-la-natura-251918/

Fonte: http://www.umbriajournal.com

 

11.11.2017 - SIENA - TOSCANA - AMBITO VENATORIO -

1 FERITO CACCIATORE

Cacciatore si spara accidentalmente alle gambe nei boschi di Quercegrossa durante una battuta di caccia

Fonte: http://www.radiosienatv.it/cacciatore-si-spara-accidentalmente-alle-gambe/

Fonte: http://www.radiosienatv.it

 

12.11.2017 - VENEZIA - VENETO - AMBITO VENATORIO

DISTANZE – MINORI – PUBBLICA SICUREZZA – LEX - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – CACCIA VIETATA -

Martellago. Cacciatore 70enne punta ai fagiani ma centra la camera di due bambini di 5 e 3 anni in una casa di campagna di via Morosini. La padrona di casa ha sentito un rumore secco e dal Velux di una finestra è caduta una rosa di pallini sparati da un cacciatore. Quest'ultimo avrebbe cercato di fuggire con l'auto parcheggiata poco lontano ma è stato bloccato. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che lo hanno identificato e multato per avere cacciato a una distanza inferiore a cento metri, come previsto dalla legge...

Fonte: https://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/cacciatore_centra_camera_bambini_martellago-3362463.html

Fonte: https://www.ilgazzettino.it

 

12.11.2017 - ORISTANO - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO

1 CANE FERITO – ANIMALI DOMESTICI - MALTRATTAMENTO ANIMALI -

Oristano. Cagnetta ferita da una fucilata a pallini, l'appello della clinica Duemari: "Siamo in trincea, aiutateci". Dalla radiografia si vedono chiaramente: pallini nel cranio di una cagnetta, sparati dal fucile di qualche stolto.

Fonte: http://www.youtg.net/v3/index.php/top-news/3834-cagnetta-ferita-da-una-fucilata-a-pallini-l-appello-della-clinica-duemari-siamo-in-trincea-aiutateci

Fonte: http://www.youtg.net

 

12.11.2017 - PORDENONE – FRIULI V.G. - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE - AUTOLESIONE

Zoppola, spara con il fucile e la canna esplode: lesioni a una mano per un 70enne, G.P., subito operato a Pordenone. Tanta paura, ma non è grave.

Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2017/11/12/news/zoppola-1.16105822?ref=fbfmv

Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it

 

13.11.2017 - ROMA - LAZIO - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – ARMI IRREGOLARI – AREA PROTETTA

Rocca Priora. Beccato bracconiere con fucile rubato. L'uomo un 62enne del posto è stato fermato dai due operatori del Parco congiuntamente ai carabinieri. Per il bracconiere è scattato subito il fermo e una perquisizione addosso e successivamente in casa; ricettazione, detenzione di arma rubata, caccia illecita non autorizzata e all'interno di area protetta da vincolo paesaggistico all'interno del Parco Regionale. Ritirate tutte le armi, fucili e munizioni che deteneva fino ad allora legalmente, ritirato anche il porto d'armi e la licenza di caccia. I controlli dei guardiaparco e dei carabinieri nelle zone comprese tra i Pratoni del Vivaro, monte Artemisio, monte Ceraso, Montefiore e monte Tuscolo.

Fonte: http://ilcaffe.tv/articolo/38998/beccato-bracconiere-con-fucile-rubato-controlli-contro-il-bracconaggio

Fonte: http://ilcaffe.tv

 

13.11.2017 . FROSINONE – LAZIO - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE - C.CINGHIALE-

Cassinate – Incidente di caccia al cinghiale sui monti tra Sant’Andrea del Garigliano e Vallemaio. Ferito un giovane di 25 anni, non gravenebtre con altri si aggirava nei boschi per una battuta al cinghiale quando, a causa del terreno impervio è scivolato con il fucile in mano, sparandosi ad un piede...

Fonte: http://www.radiocassinostereo.com/cassinate-incidente-caccia-sui-monti-santandrea-del-garigliano-vallemaio-ferito-un-giovane-del-posto/

Fonte: http://www.radiocassinostereo.com

 

13.11.2017 - BRESCIA - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – MALTRATTAMENTO ANIMALI – SISTEMA CACCIA - SPECIE PROTETTE -

Un centinaio tra tordi e cesene è stato sequestrato a Brescia dai carabinieri forestali che hanno fermato due trasportatori abusivi... Si sospetta un traffico stabile di animali tra Italia e Francia. I volatili sono stati visitati da un veterinario che ha stabilito che sarebbero stati sottoposti ad operazione di sessaggio, e cioè incisi ad altezza del ventre per individuarne il sesso, mediante l'utilizzo di una colla ciano acrilica. Un'operazione finalizzata ad individuare e distinguere gli esemplari maschi dalle femmine e deciderne l'uso o la soppressione...

Fonte: http://www.quotidiano.net/benessere/animali/animali-uccelli-brescia-1.3532084

Fonte: http://www.quotidiano.net

 

13.11.2017 - LECCE - PUGLIA - AMBITO VENATORIO

- BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI - SPECIE PROTETTE -

Veglie. A caccia con richiami per i tordi, un docente e un ingegnere nei guai. I forestali hanno denunciato due uomini di Guagnano sorpresi a praticare l'attività venatoria in maniera illecita, ovvero per aver usato richiami acustici a funzionamento elettromagnetico. I.P.R., 69enne e C.A.R., 62enne, sono dunque stati denunciati...

Fonte: http://www.lecceprima.it/settimana/a-caccia-con-richiami-per-i-tordi-un-docente-e-un-ingegnere-nei-guai.html

Fonte: http://www.lecceprima.it

 

13.11.2017 - COSENZA - CALABRIA - AMBITO VENATORIO

- BRACCONAGGIO – AREE PROTETTE – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Caccia abusiva nel parco del Pollino, due denunce. Denunciato un uomo di Santa Maria del Cedro per attività venatoria e introduzioni di armi all'interno del Parco Nazionale del Pollino. Un altro controllo antibracconaggio è stato effettuato in località "Prato" di Verbicaro, area limitrofa al Parco Nazionale, dove i militari hanno sorpreso un uomo del luogo con un richiamo acustico elettromagnetico attivo, usato per i fringillidi, una gabbietta per uccelli e un ramo piantato a terra cosparso di colla. ...

Fonte: http://www.cn24tv.it/news/163793/caccia-abusiva-nel-parco-del-pollino-due-denunce.html

Fonte: http://www.cn24tv.it

 

13.11.2017 - GROSSETO - TOSCANA - AMBITO EXTRAVENATORIO

1 MORTO NON CACCIATORE – OMICIDIO -

Un muratore 70enne, Antonio E., uccide il suo ex socio per un debito di 100mila euro. Gli ha sparato tre colpi di fucile, due al petto e uno alla testa, poi si è costituito dai Carabinieri: è successo tutto a Scarlino, in provincia di Grosseto. La vittima è Alessandro Toffoli, 58 anni, dipendente Enel.

Fonte: http://www.farodiroma.it/grosseto-70enne-uccide-suo-ex-socio-un-debito-100mila-euro/

Fonte: http://www.farodiroma.it

 

13.11.2017 - PIACENZA - EMILIA ROMAGNA -AMBITO VENATORIO

CUSTODIA ARMI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Cacciatore perde il fucile in mezzo alla strada: denunciato. L'aveva appoggiato sul tettuccio dell'auto poi ripartiva dimenticandoselo, e l’arma finiva in mezzo alla strada.

Fonte: http://www.gazzettadiparma.it/news/non-solo-parma/474543/cacciatore-perde-il-fucile-in-mezzo-alla-strada-denunciato.html

Fonte: http://www.gazzettadiparma.it

 

14.11.2017 – CHIETI - ABRUZZO - AMBITO VENATORIO

- BRACCONAGGIO – AREE PROTETTE - TESTIMONIANZA

Bracconaggio dentro la riserva di Rosello. Formalizzata la denuncia dal testimone diretto, l'avvocato e naturalista fotografo Dario Rapino, per gli episodi di bracconaggio all'interno della Riserva regionale di Rosello il 1° novembre scorso.

Fonte: http://www.ecoaltomolise.net/bracconaggio-dentro-la-riserva-rosello-formalizzata-la-denuncia/

Fonte: http://www.ecoaltomolise.net

 

14.11.2017 - PORDENONE – FRIULI V.G. - AMBITO VENATORIO

1 GATTO UCCISO – ANIMALI DOMESTICI – MALTRATTAMENTO ANIMALI - LEX - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Scambia il gatto per una volpe, gli spara e lo uccide: 5 mila euro di multa per decreto penale di condanna per un cacciatore. Il suo legale ha precisato che il 78enne non vede bene e che si è trattato dunque di un incidente...

Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2017/11/14/news/spara-e-uccide-il-gatto-5-mila-euro-di-multa-1.16118041

Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it

 

14.11.2017 - VERONA - VENETO - AMBITO VENATORIO

n.x CARDELLINI UCCISI - BRACCONAGGIO – DISTANZE – SPECIE PROTETTE – PUBBLICA SICUREZZA

Cerea. Cacciatore di 80 anni appostato nel giardino di casa fa strage di cardellini. In una zona residenziale la polizia provinciale l'ha bloccato mentre sparava in pieno centro abitato.

Fonte: http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/MedioAltoPolesine/cacciatore-di-80-anni-appostato-nel-giardino-di-casa-fa-strage-di-cardellini

Fonte: http://www.polesine24.it

 

15.11.2017 - PARMA - EMILA ROMAGNA - AMBITO VENATORIO

1 CANE UCCISO – ANIMALI DOMESTICI – MALTRATTAMENTO UCCISIONE ANIMALI -

Medesano. Cucciola di segugio impallinata a Miano a margine di una battuta di caccia alla lepre. E' accaduto a Miano. Per il proprietario (un associato di "Libera caccia" di Varsi) si tratta di un atto deliberato. La cagna è stata attratta fuori dal bosco con bocconi di carne e colpita con un proiettile...

Fonte: http://www.gazzettadiparma.it/news/medesano/474929/cucciola-di-segugio-impallinata-a-miano.html

Fonte: http://www.gazzettadiparma.it/

 

15.11.2017 - COSENZA - CALABRIA - AMBITO VENATORIO

- BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI

Operazione anti bracconaggio: sette le denunce nel Cosentino. Un’importante operazione antibracconaggio della Polizia Provinciale di Cosenza ha portato al fermo e alla denuncia di sette persone e al sequestro di fucili, munizioni e richiami acustici elettromagnetici.

Fonte: http://www.cn24tv.it/news/163916/polizia-operazione-antibracconaggio-sette-le-denunce-nel-cosentino.html

Fonte: http://www.cn24tv.it

 

15.11.2017 - NOVARA - PIEMONTE - AMBITO VENATORIO

1 GATTO FERITO - ANIMALI DOMESTICI – MALTRATTAMENTO ANIMALI

Gatto colpito più volte da un fucile si cerca responsabile.. In un ambulatorio veterinario di Trecate è stato portato Meow, un gatto libero di vivere la sua vita in giro per Trecate gestito da una signora e tutelato da Progetto mia fido che nei giorni scorsi in via Franzina è stato più volte colpito dai pallettoni di un fucile.

Fonte: http://novaraoggi.it/altro/gatto-colpito-piu-volte-un-fucile-si-cerca-responsabile/

Fonte: http://novaraoggi.it

 

16.11.2017 - COSENZA - CALABRIA - AMBITO EXTRAVENATORIO

1 MORTO NON CACCIATORE – LITI FAMILIARI - OMICIDIO

Omicidio a Rossano. Uomo assassinato a colpi di fucile, fermato il figlio. Omicidio Manzi. Parla il legale: il figlio l’avrebbe ucciso per proteggere la famiglia? Forse una lite tra padre e figlio, forse qualcos’altro ancora da accertare con chiarezza. Tant’è che il secondo, un giovane di 26 anni, A. M., avrebbe ucciso il papà 50enne, Mario, esplodendogli contro alcuni colpi di fucile.

Fonte: http://www.cn24tv.it/news/163999/omicidio-a-rossano-mario-manzi-arrestato-figlio-alessandro-manzi.html

Fonte: http://www.cn24tv.it/

 

16.11.2017 - BARI - PUGLIA - AMBITO VENATORIO

n.x QUAGLIE UCCISE – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Ruvo di Puglia. A caccia di quaglie con richiami acustici vietati: denunciato 49enne di Fasano, sequestrato un fucile. L'uomo utilizzava dispositivi non consentiti per attirare gli esemplari. Esercizio venatorio con mezzi non consentiti...

Fonte: http://www.baritoday.it/cronaca/a-caccia-di-quaglie-con-richiami-acustici-vietati-denunciato-49enne-sequestrato-un-fucile.html

Fonte: http://www.baritoday.it

 

16.11.2017 BRESCIA - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

1 CANE UCCISO – LEX - ANIMALI DOMESTICI – MALTRATTAMENTO ANIMALI -

Brescia, sparò al cane ladro di polli: condannato il giustiziere. Un mese di reclusione al sessantenne di Botticino. La Corte d’Appello ha confermato la pena...

Fonte: http://www.ilgiorno.it/brescia/cronaca/botticino-spara-cane-1.3537832

Fonte: http://www.ilgiorno.it

 

16.11.2017 - VICENZA - VENETO - AMBITO EXTRAVENATORIO

- MINACCE – SISTEMA CACCIA - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Creazzo (Vi), minacce a guardia zoofila: «la pagherai». Clima sempre più teso tra animalisti e cacciatori. Un volantino minatorio è stato trovato appeso al cancello di casa di L.C. guardia zoofila residente a Creazzo. «Guardia zoofila m…. smettila di rompere i c……. o la paghi»...

Fonte: https://www.vvox.it/2017/11/16/creazzo-vi-minacce-a-guardia-zoofila-la-pagherai/

Fonte: https://www.vvox.it/

 

17.11.2017 - NOVARA - PIEMONTE - AMBITO VENATORIO

- ARMI IRREGOLARI - ILLECITI, REATI VENATORI - ARMI

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’. Sanzionato cacciatore di Oleggio.

Fonte: http://www.corrieredinovara.it/it/web/controlli-di-caccia-sequestrato-fucile-%E2%80%98irregolare%E2%80%99-39121/sez/cronaca

Fonte: http://www.corrieredinovara.it

 

17.11.2017 - VERONA - VENETO - AMBITO VENATORIO

1 CAPRIOLO UCCISO - BRACCONAGGIO – C.CINGHIALE/GROSSA - ILLECITI, REATI VENATORI – FAUNA NON CACCIABILE

Due cacciatori uccidono illegalmente un capriolo. Brillante operazione anti-bracconaggio della polizia provinciale a Brenzone. Gli agenti avevano sentito dei colpi di fucile e l’abbaiare di cani segugi provenire dalla località Prada. Sapendo che nella zona la caccia di selezione al capriolo non può avvenire con l’ausilio di cani, capivano immediatamente che si trattava di episodio di bracconaggio...

Fonte: http://www.tgverona.it/pages/639791/cronaca/due_cacciatori_uccidono_illegalmente_un_capriolo.html

Fonte: http://www.tgverona.it

 

17.11.2017 - TARANTO - PUGLIA - AMBITO VENATORIO

1 CANE FERITO - ANIMALI DOMESTICI - MALTRATTAMENTO ANIMALI

La piccola cagnetta Shiro è stata vittima di un gioco crudele, usata come bersaglio di un tiro a segno.Shiro ha una decina di anni ed è di proprietà di una famiglia di Taranto che ha una casa a Carosino dove ha le dato riparo in una cuccia calda e confortevole. Qualcuno avrebbe esploso colpi di fucile da caccia in pieno viso della cagnolina, alla testa, all’occhio e ai polmoni. Shiro era stata trovata per terra dal papà di Marco Grastolla, proprietario della cagnolina...

Fonte: https://www.ciaksocial.com/carosino-sparata-per-un-gioco-crudele/

 

17.11.2017 - LIVORNO – TOSCANA - AMBITO EXTRAVENATORIO

STORIE DI ORDINANRIA FOLLIA - PUBBLICA SICUREZZA – ARMI - ILLECITI, REATI VENATORI

Un chilo di esplosivo nell'auto e un telecomando di azionamento: fermato un 65enne. La scoperta delle cariche, 4 e azionabili a distanza, è stata effettuata dalla Guardia di finanza. Sull'episodio, però, le indagini proseguono specialmente sulla provenienza della polvere da sparo impiegata per la fabbricazione dell'esplosivo: gli investigatori ritengono che l'uomo, cacciatore, potrebbe aver ricavato il materiale da alcune cartucce di un fucile utilizzato per la caccia.

Fonte: https://www.interris.it/cronaca/un-chilo-di-esplosivo-nell-automobile--fermato-un-65enne

Fonte: https://www.interris.it

 

17.11.2017 - FROSINONE - LAZIO - AMBITO VENATORIO -

1 FERITO CACCIATORE - AUTOLESIONE

Cassino – Giovane ex interinale Fiat ferito ad una gamba da un colpo sparato accidentalmente dal suo fucile. Il ragazzo di 26 anni è scivolato e durante la caduta sarebbe partito accidentalmente un colpo.

Fonte: http://www.ogginotizie.it/incidente-caccia-sulle-montagne-vallemaio/

Fonte: http://www.ogginotizie.it

 

18.11.2017 - NOVARA - PIEMONTE - AMBITO VENATORIO

– ARMI IRREGOLARI – LEX - ILLECITI, REATI VENATORI

Il fucile non è a norma Denunciato cacciatore. Era a caccia con un fucile calibro 12 con più di due cartucce nel serbatoio, fatto questo previsto dalla normativa sulla caccia come reato e sanzionato con una multa da 1.549 euro.

Fonte: http://www.lastampa.it/2017/11/18/edizioni/novara/il-fucile-non-a-norma-denunciato-cacciatore-F2HfJcDkp91jqKLs8VQLnL/premium.html

Fonte: http://www.lastampa.it

 

18.11.2017 – VERONA - VENETO - AMBITO VENATORIO

1 CAPRIOLO UCCISO - BRACCONAGGIO – MEZZI VIETATI – MALTRATTAMENTO UCCICIONE ANIMALI

Prada - Abbattono un capriolo con munizioni spezzate. Sono così finiti nei guai L.G., 65 anni e M.R. 71, con le accuse di bracconaggio e utilizzo di munizioni non consentito.

Fonte: http://www.larena.it/territori/garda-baldo/abbattono-un-capriolocon-munizioni-spezzate-1.6108548

Fonte: http://www.larena.it

 

18.11.2017 – TARANTO - PUGLIA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE -

Martina Franca: incidente di caccia in territorio di Martina Franca. Ad essere colpito, il cacciatore, in una zona dell’agro verso Ostuni. Intervento della polizia.

Fonte: http://www.noinotizie.it/19-11-2017/martina-franca-incidente-caccia/

Fonte: http://www.noinotizie.it

 

18.11.2017 – CREMONA – LOMBARDIA - AMBITO EXTRAVENATORIO

n.x ANATRE + FAGIANI + NUTRIE UCCISI - STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI – MEZZI VIETATI - MALTRATTAMENTO UCCISIONE ANIMALI

Ostiano. Bocconi avvelenati in campagna, strage di anatre e fagiani. La ‘denuncia’ di alcuni cacciatori del paese: sotto accusa le esche killer per le nutrie

Fonte: http://www.laprovinciacr.it/news/cronaca/182715/bocconi-avvelenati-in-campagna-strage-di-anatre-e-fagiani.html

Fonte: http://www.laprovinciacr.it

 

19.11.2017 – GENOVA – LIGURIA - AMBITO VENATORIO –

1 TORDELA UCCISA - SPECIE PROTETTE - BRACCONAGGIO – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Cacciatore chiavarese di 48 anni abbatte una tordela in Valtrebbia, all’interno dell’azienda faunistica di Montarlone: è specie protetta, denunciato. Inutili le giustificazioni dell'uomo che asserisce di averla confusa per un comune tordo: è responsabilità del cacciatore saper distinguere fra le specie cacciabili. Denunciato dai Carabinieri Forestali di Montebruno.

Fonte: http://ilnuovolevante.it/notizie-cronaca-levante/cacciatore-chiavarese-abbatte-una-tordela-e-specie-protetta-denunciato/

Fonte: http://ilnuovolevante.it

 

19.11.2017 - BIELLA - PIEMONTE - AMBITO EXTRAVENATORIO

– STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – MINACCE – PUBBLICA SICUREZZA – FURTO VENATORIO - ORDINE PUBBLICO

Ragazzo investe cinghiale in superstrada, tra Lessona e Castelletto, cacciatori si fermano e sottraggono la carcassa prima dell'arrivo dei Carabinieri. Davanti all'auto gli si è parata una famiglia di 3 cinghiali che ha investito non riuscendo ad evitarli. Contemporaneamente anche una seconda auto urtava un altro cinghiale che giaceva poi agonizzante a bordo strada. Con due mezzi i cacciatori si sono fermati prima dell'arrivo dei carabinieri che stavano giungendo, hanno bloccato entrambe le corsie della superstrada, impedendo alle auto sopraggiunte di passare e mettendo a repentaglio la sicurezza degli automobilisti, ed hanno caricato sulle loro vetture i due animali, uno morto e uno in fin di vita, intimando il silenzio al ragazzo che, già spaventato per quello che era appena accaduto, chiedeva spiegazioni.

Gli uomini sono poi scomparsi col loro "bottino" ma dovranno fare i conti con le forze dell'ordine dato che una delle due targhe è stata rilevata e consegnata per le dovute misure.

Fonte: http://www.newsbiella.it/2017/11/19/leggi-notizia/argomenti/cronaca-5/articolo/ragazzo-investe-cinghiale-in-super-cacciatori-si-fermano-e-sottraggono-la-carcassa-prima-dellarriv.html

Fonte: http://www.newsbiella.it

 

19.11.2017 - SASSARI - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE -

Incidente di caccia a Campanedda, ferito un quarantenne. L'uomo, Massimo Falchi, originario di Porto Torres, è stato colpito al fianco da una fucilata ma non è in pericolo di vita. Indagano i carabinieri

Fonte: http://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2017/11/19/news/incidente-di-caccia-a-campanedda-ferito-un-quarantenne-1.16138355

Fonte: http://www.lanuovasardegna.it

 

20.11.2017 - GENOVA – LIGURIA - AMBITO VENATORIO

PUBBLICA SICUREZZA – DISTANZE - C.CINGHIALE – ORDINE PUBBLICO - TESTIMONIANZE

San Martino, spari tra le case per la battuta di caccia al cinghiale. I cittadini insorgono e preparano esposto. Cacciatori ed "escursionisti" pericolosamente vicini durante gli spari. "Non c'erano i cartelli della battuta in corso"

Fonte: http://www.genova24.it/2017/11/san-martino-spari-le-case-la-battuta-caccia-cittadini-insorgono-preparano-esposto-189275/

Fonte: http://www.genova24.it

 

20.11.2017 - REGGIO C. - CALABRIA - AMBITO VENATORIO –

CUSTODIA ARMI – LEX - ILLECITI, REATI VENATORI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Taurianuova - Caccia non regolare, arrestati due uomini. Cacciatore cedeva il proprio fucile all'amico privo di licenza di caccia, durante una battuta.

Fonte: http://ilmeridio.it/caccia-non-regolare-arrestati-due-uomini/

Fonte: http://ilmeridio.it

 

21.11.2017 - LIVORNO - TOSCANA - AMBITO VENATORIO

n.x PICCIONI UCCISI - BRACCONAGGIO – AREA PROTETTA - ILLECITI E ALTRI REATI - SPECIE PROTETTE -

Portoferraio - Cacciava colombi nel parco, denunciato cacciatore mentre stava svolgendo attività venatoria all’interno del Parco Nazionale.

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/piombino/cronaca/2017/11/21/news/cacciava-colombi-nel-parco-denunciato-1.16147409

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it

 

21.11.2017 – PESARO/URBINO – MARCHE - AMBITO EXTRAVENATORIO

STALKING – LEX – MINACCE – PUBBLICA SICUREZZA – ORDINE PUBBLICO

Fano - Perseguita la ex fidanzata, revocata la licenza di caccia a un 40enne di Fano All'uomo sono stati anche ritirati i fucili.

Fonte: http://www.ilrestodelcarlino.it/fano/cronaca/stalking-1.3552407

Fonte: http://www.ilrestodelcarlino.it

 

22.11.2017 – ANCONA – MARCHE - AMBITO VENATORIO

n.x UCCELLI PROTETTI UCCISI – BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE - ILLECITI, REATI VENATORI

Sparano a specie protette di uccelli; Cacciatori bracconieri denunciati dai Carabinieri forestali di Fabriano e Sassoferrato. Nell’abitazione di uno dei due cacciatori, uccelli protetti congelati pronti per essere cucinati.

Fonte: http://www.centropagina.it/fabriano/sparano-specie-protette-uccelli-denunciati-due-cacciatori-fabriano/

Fonte: http://www.centropagina.it

 

22.11.2017 - VERONA - VENETO - AMBITO VENATORIO

UCCISI 2 PICCHI ROSSI + UN PICCHIO MURATORE + 3 MERLI + 1 CINCIA + 1 FIORRANCINO +2 CAPINERE + 3 CINCIALLEGRE + 1 PETTIROSSO + 1 FROSONE - BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Vestenanova / Bolca. Cattura gli uccelli con le reti: bracconiere 55enne scoperto e fermato dalla Forestale. Grazie alla perquisizione domiciliare i militari hanno trovato altri esemplari di avifauna protetta all'interno di un freezer: due picchi rossi, un picchio muratore, tre merli, una cincia mora, un fiorrancino, due capinere, tre cinciallegre, dieci pettirossi e un frosone. Solo un esemplare di verdone, ritrovato ancora vivo ed in salute rinchiuso in una gabbia, è stato prontamente liberato in natura.

Fonte: http://www.veronasera.it/cronaca/cattura-uccelli-reti-bracconiere-fermato-bolca-22-novembre-2017.html

Fonte: http://www.veronasera.it

 

FUCILE IN REGALO AL PAPA – STORIE DI ORDIANRIA FOLLIA – ARMI – GLI ALTRI ASPETTI DELLA CACCIA

Torna "Caccia & Country": e ci sarà anche la copia della carabina donata al Papa. Tra le curiosità non si può, infine, non citare l’esposizione della copia della carabina consegnata a Papa Francesco il 25 ottobre scorso dall’Armeria Cicognani con l’incisione “La competizione leale promuove la conoscenza di se e del prossimo”, “

Fonte: http://www.forlitoday.it/eventi/caccia-country-fishing-expo-24-26-novembre-2017.html

Fonte: http://www.forlitoday.it

 

22.11.2017 - PISA - TOSCANA - AMBITO VENATORIO

1 CANE UCCISO – MALTRATTAMENTO UCCISIONE ANIMALI DOMESTICI – BRACCONAGGIO – AGGRESSIONE/MINACCE/VIOLENZA - ORDINE PUBBLICO – PUBBLICA SICUREZZA

Pontedera - «Hanno ucciso il mio cane e lo hanno fatto sparire». La denuncia choc di una donna che un anno fa era stata vittima di un’aggressione dopo un litigio con alcuni cacciatori. «C’è bracconaggio, servono controlli». Natalia Khoklova il giorno del ricovero in ospedale e mentre ci racconta dell’aggressione subita...

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2017/11/22/news/hanno-ucciso-il-mio-cane-e-lo-hanno-fatto-sparire-1.16150694

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it

 

22.11.2017 – MILANO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

BRACCONAGGIO – ARMI – MEZZI VIETATI – DIVIETO CACCIA - ILLECITI, REATI VENATORI

Cassina. Faro e fucile, beccato cacciatore notturno tra Moggio e Monterone. L’uomo fermato aveva con sè un fucile calibro 22 detenuto regolarmente ma non impiegabile in orario notturno.

Fonte: http://www.valsassinanews.com/2017/11/22/fucile-vietato-bracconiere-beccato-tra-moggio-e-morterone/

Fonte: http://www.valsassinanews.com

 

23.11.2017 - PAVIA - LOMBARDIA

SISTEMA CACCIA – CORRUZIONE - STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI - LEX - GLI ALTRI ASPETTI DELLA CACCIA

Riassegna la licenza di caccia a bracconiere in cambio di regali, condannato a cinque anni di reclusione l'ex vice questore di Pavia Biagio Sivo, sessantasette anni, con l’accusa di concussione, corruzione e falso.

Fonte: http://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/condanna-ex-vicequestore-1.3554111

Fonte: http://www.ilgiorno.it

 

23.11.2017 - SASSARI - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO -

1 FERITO CACCIATORE - ELISOCCORSO

Ferito durante battuta caccia in Gallura un cacciatore di 58 anni originario di Carbonia, Marcello Diana.

Fonte: http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2017/11/23/ferito-durante-battuta-caccia-in-gallura_1654d516-92cc-4342-8e30-80052a5b0629.html

Fonte: http://www.ansa.it

 

23.11.2017 – CAGLIARI - SARDEGNA - AMBITO EXTRAVENATORIO

– TENTATO OMICIDIO – VIOLENZA – PUBBLICA SICUREZZA – ORDINE PUBBLICO – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Assemini, pascolano il gregge in un terreno vicino: 42enne spara a due pastori che stavano facendo pascolare il gregge in un terreno vicino al suo. Giovanni M. è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. I carabinieri della stazione di Decimomannu hanno sequestrato le sei armi legittimamente detenute dall'uomo.

Fonte:http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2017/11/23/fanno_pascolare_il_gregge_in_un_terreno_vicino_42enne_spara_a_due-68-669092.html

Fonte:http://www.unionesarda.it/

 

25.11.2017 - PRATO - TOSCANA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE - ELISOCCORSO

Carmignano. A 84 anni trafitto all'addome dal colpo di fucile. Gravissimo incidente di caccia nei boschi del Montalbano, pare che l'anziano sia stato raggiunto da alcune schegge del proiettile sparato dal fucile di un compagno di caccia.. Intervenuto l'elisoccorso.

Fonte: http://www.toscanamedianews.it/prato-mira-al-cinghiale-e-spara-allamico-di-84-anni.htm

Fonte: http://www.toscanamedianews.it

 

26.11.2017 - ORVIETO – UMBRIA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE - LEX – AGENTE P.G. - C.CINGHIALE - ILLECITI, REATI VENATORI

Orvieto. Incidente di caccia, ferito agente della polizia locale durante una battuta al cinghiale. Un ternano di 44 anni, agente della polizia locale di Terni è stato raggiunto alla spalla dalla scheggia di un pallettone che si era frantumato colpendo prima un sasso.

Fonte: http://corrieredellumbria.corr.it/news/terni/306072/incidente-di-caccia-ferito-agente-della-polizia-locale.html

Fonte: http://corrieredellumbria.corr.it

 

26.11.2017 – ORISTANO - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO

1 FERITO CACCIATORE - ELISOCCORSO

Santu Lussurgiu, incidente a caccia. Grave R.M., il cacciatore di 57 anni di San Sperate ferito durante una battuta di caccia nelle campagne tra Santu Lussurgiu e Borore. I pallini di rimbalzo di una fucilata esplosa da un compagno di battuta lo hanno raggiunto sulla parte sinistra del volto procurandogli una grave ferita.

Fonte: http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2017/11/26/santu_lussurgiu_incidente_di_caccia_un_uomo_ferito_da_una_fucilat-68-670065.html

Fonte: http://www.unionesarda.it

 

26.11.2017 - AGRIGENTO – SICILIA - AMBITO VENATORIO

1 MORTO CACCIATORE -

Montallegro. Operaio della forestale raggiunto da colpi d'arma da fuoco, 51enne muore per un incidente di caccia a Burgio. La vittima si chiama Paolo Stagno.

Fonte: http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/uomo-ucciso-incidente-caccio-novembre-2017.html

Fonte: http://www.agrigentonotizie.it

 

26.11.2017 – CAGLIARI - SARDEGNA - AMBITO VENATORIO

- BRACCONAGGIO - ILLECITI, REATI VENATORI

Su Niu de S’Achili nella zona dei Settefratelli - Corpo Forestale, due operazioni antibracconaggio, denunciate quattro persone e sequestrati armi e selvaggina.

Fonte: https://www.vistanet.it/blog/2017/11/26/corpo-forestale-due-operazioni-antibracconaggio-denunciate-quattro-persone/

Fonte: https://www.vistanet.it

 

27.11.2017 - BIELLA – PIEMONTE - AMBITO VENATORIO

MINACCE – PUBBLICA SICUREZZA - ORDINE UBBLICO - STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Masserano. Cacciatore minaccia con il fucile un escursionista: "Mi disturbi". 44enne chiama il 112: “Un uomo minaccia di spararmi se non me ne vado”.

Fonte: http://www.laprovinciadibiella.it/pages/cacciatore-minaccia-confucile-un-escursionista-mi-disturbi-26083.html

Fonte: http://www.laprovinciadibiella.it

 

27.11.2017 - BERGAMO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO

150 UCCELLI PROTETTI UCCISI – n.x CAPRIOLI E CINGHIALI UCCISI - BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE - AREA PROTETTA – C.CINGHIALI – FAUNA NON CACCIABILE

Bergamo.La strage di caprioli nell’oasi del Wwf di Valpredina: presi due bracconieri sorpresi a sparare alle pendici del Monte Misma, nella riserva naturale contro caprioli e cinghiali, liberati dal Wwf dopo essere stati soccorsi e curati dal Centro di recupero. Ritrovati: fucili, munizioni, la pelle di una femmina di capriolo da poco scuoiata, crani e carne congelata di capriolo e cinghiale, oltre a 150 uccelli abbattuti, tra cui specie particolarmente protette.

Fonte: http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/17_novembre_27/strage-caprioli-nell-oasi-wwf-valpredina-arrestati-2-bracconieri-cfc8b254-d38a-11e7-8de2-d9fed093f9f2.shtml

Fonte: http://milano.corriere.it

 

27.11.2017 – REGIONE VAL D'AOSTA

– SPECIE PROTETTE - SISTEMA CACCIA – LEX ILLECITI, REATI VENATORI – CACCIA VIETATA - - STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI -

Doppiette contro i lupi: la Val d'Aosta vuole dare il via agli abbattimenti. Nogara, assessore all'Agricoltura: "Già pronto un dossier per l'Istituto nazionale per l'ambiente, uccisioni solo come extrema ratio". Arci e Legambiente contrarie

Fonte: http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/11/27/news/lupi-182319997/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P1-S1.4-F4

Fonte: http://torino.repubblica.it

 

28.11.2017 - COSENZA - CALABRIA - AMBITO VENATORIO

N.X UNGULATI UCCISI - SPECIE PROTETTE – AREA PROTETTA – FAUNA NON CACCIABILE -- ILLECITI, REATI VENATORI - BRACCONAGGIO

Viola legge sulla caccia, denunciato. Un cacciatore di Morano Calabro è stato denunciato dai carabinieri forestali. L’uomo è stato infatti sorpreso nell'area limitrofa alla zona 2 del Parco del Pollino, con alcuni ungulati che avrebbe abbattuto proco prima.

Fonte: http://www.cn24tv.it/news/164682/viola-legge-sulla-caccia-denunciato.html

Fonte: http://www.cn24tv.it

 

28.11.2017 – LECCE – PUGLIA - AMBITO VENATORIO

200 STORNI UCCISI – BRACCONAGGIO – SPECIE PROTETTE – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA - ILLECITI, REATI VENATORI

Strage di storni a Trepuzzi: bracconiere solitario abbatte oltre duecento uccelli. La denuncia di una volontaria del canile che ha assistito alla battuta di caccia abusiva.

Fonte: http://www.leccesette.it/dettaglio.asp?id_dett=48613&id_rub=58

Fonte: http://www.leccesette.it

 

28.11.2017 – BERGAMO - LOMBARDIA - AMBITO VENATORIO -

BRACCONAGGIO – AREA PROTETTA – MEZZI VIETATI - ILLECITI, REATI VENATORI

Bracconieri in azione nell’oasi protetta della Valpredina sul Monte Misma: fermati con un blitz padre e figlio di Pradalunga, con regolare licenza di caccia. I bracconieri, armati di fucili calibro 12 caricati a pallettoni e con visore luminoso, sono stati intercettati e bloccati...

Fonte: https://www.valseriananews.it/2017/11/28/bracconieri-azione-sul-misma-fermati-padre-figlio-pradalunga/

Fonte: https://www.valseriananews.it

 

29.11.2017 – PRATO – TOSCANA - AMBITO EXTRAVENATORIO -

VIOLENZA DOMESTICA – LITI FAMILIARI – MINACCE,VIOLENZE – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA

Prato - Picchia la moglie: arrestato dai carabinieri, su segnalazione del fratello del pensionato che si era trovato davanti l'ennesima scena di violenza: i maltrattamenti andavano avanti da anni. I carabinieri hanno sequestrato un fucile da caccia, col colpo in canna, regolarmente denunciato, una pistola e una katana.La donna è stata accompagnata al pronto soccorso per essere medicata.

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2017/11/29/news/picchia-la-moglie-arrestato-dai-carabinieri-1.16178049

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it

 

30.11.2017 - COMUNICATI STAMPA – LEX - STATO, REGIONI, PROVINCE, ENTI LOCALI - ORDINE PUBBLICO - PUBBLICA SICUREZZA - SISTEMA CACCIA – GLI ALTRI ASPETTI DELLA CACCIA – BENI COMUNI

Diritto e normativa – Aree protette e biodiversità. Enpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf a Gentiloni: «I cacciatori non possono occuparsi di controllo della fauna selvatica». Incostituzionale consentire ai cacciatori di partecipare ai piani controllo dei selvatici. le associazioni hanno chiesto di «rispettare la Costituzione e il mandato del Parlamento, per la tutela della fauna selvatica che, secondo la legge nazionale, è “patrimonio indisponibile dello Stato ed è tutelata nell’interesse della comunità nazionale e internazionale”».

Fonte: http://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/enpa-lac-lav-lipu-wwf-gentiloni-cacciatori-non-possono-occuparsi-controllo-della-fauna-selvatica/

Fonte: http://www.greenreport.it

 

30.11.2017

SISTEMA CACCIA – LEX – SPECIE PROTETTE - ILLECITI, REATI VENATORI – STORIE DI ORDINARIA FOLLIA – CACCIA VIETATA -

I lupi si possono fucilare?/ Denuncia Enpa: “ministro Galletti vuole dare licenza di uccidere ai bracconieri”. Il piano Lupo con possibile modifiche alla moratoria.

Fonte: http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2017/11/30/I-lupi-si-possono-fucilare-Denuncia-Enpa-ministro-Galletti-vuole-dare-licenza-di-uccidere-ai-bracconieri-/795164/

Fonte: http://www.ilsussidiario.net

 

30.11.2017 - LATINA – LAZIO - AMBITO VENATORIO

– INCENDI/SICCITA' – LEX - C.CINGHIALE – MEZZI VIETATI -

Caccia al cinghiale a Terracina, raffica di multe. Durante la vigilanza su aree interessate dagli incendi estivi, svolti controlli alle squadre che effettuano la caccia in braccata al cinghiale, accertando che sono state disattese le più elementari norme previste dal disciplinare che regolano la materia Sono state elevate, in un solo controllo, oltre 25 sanzioni amministrative, per un importo complessivo di 2.800 euro. Altri controlli sono stati effettuati sempre nelle aree prospicienti le zone distrutte dal fuoco, e sono state elevate altre 4 sanzioni amministrative, nonché un sequestro di fucile, selvaggina e richiamo elettronico

Fonte: https://www.latinacorriere.it/2017/11/30/caccia-al-cinghiale-terracina-raffica-multe-sequestrato-un-fucile/

Fonte: https://www.latinacorriere.it

-o-

DOSSIER VITTIME CACCIA©2017/2018 wwwvittimedellacaccia.org -



 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner