Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

DOSSIER VITTIME CACCIA-2018-2019

E-mail Stampa PDF

Offriamo questi focus gratuitamente. Rispetta il nostro lavoro, cita sempre la fonte quando usi/pubblichi i dati AVC o parti del Dossier. Grazie -

-oOo-

ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA

STAGIONE VENATORIA 2018-2019

DOSSIER VITTIME DELLA CACCIA

1 settembre 2018 -31 gennaio 2019

-oOo-

A cura di Daniela Casprini

Dodicesimo Dossier dell'Associazione Vittime della caccia. Perseveriamo nel fare informazione sui danni che l'attività venatoria produce in termini di dolore e sopraffazione ai danni degli animali, degli habitat e delle persone umane. Di seguito, le varie sezioni del nuovo Dossier Vittime della caccia 2018-2019. Buona lettura...

- I DATI  delle vittime-  ETA' dei responsabili - REGIONI - COMPARAZIONI

- BOLLETTINO DELLA GUERRA N.5 - VITTIME UMANE - sintesi

- MINORI E CACCIA

- ANIMALI - DOMESTICI/SELVATICI

- CRONOLOGIA FATTI E MISFATTI

- TRAGEDIE SFIORATE

- SISTEMA CACCIA: Il re è nudo

- OPTA

Il Dossier è in fase di definitiva revisione, potrebbero però esserci piccole variazione nei testi o correzioni per errori di battitura.

I DATI NON SUBISCONO MODIFICHE, salvo casi eccezionali sinora sconosciuti.

Allo stato attuale, il Dossier è aggiornato al 31 gennaio 2019. Grazie

-oOo-

QUANTI GIORNI HANNO AVUTO I CACCIATORI A DISPOSIZIONE

durante questa stagione venatoria?

Premesso che ben sedici regioni su venti hanno concesso le pre-aperture ad alcune specie: Basilicata, Sicilia, Marche, Piemonte, Lazio, Puglia, Molise, Friuli, Campania, Emilia Romagna, Toscana, Trentino, Veneto, Calabria, Umbria e Lombardia (solo Brescia). Precisato che alcune regioni hanno adottato anche i posticipi di chiusura, portando al 10 febbraio il giorno ultimo della stagione, ma dovendo circoscrivere l'arco di tempo di osservazione, ci riferiamo alla canonica stagione venatoria (che inizia sempre la 3° domenica di settembre per terminare l'ultimo giorno di gennaio) con le preaperture al 1 settembre.

Dal 1 settembre al 31 gennaio 2019, sono complessivamente 5 mesi: considerando che ogni cacciatore ha a disposizione 3 giorni a settimana su 5, sono stati 110 i giorni a disposizione (5 gg a settimana) in questa stagione e 73 i giorni ufficialmente scelti (3 gg a settimana - martedì e venerdì esclusi, silenzio venatorio). Questi dati sono utili per valutare la media di quante vittime si sono verificate in ambito venatorio, nell'arco della stagione conclusa.

Pertanto, questa stagione venatoria 2018/2019 contava di 110 giornate disponibili (5 su 7), e 73 fruibili effettivamente da ogni cacciatore (3 su 5).

IL DATO VITTIME IN AMBITO VENATORIO PERTANTO è DA VALUTARE CONSIDERANDO QUESTI TEMPI.

 

- COMUNICATO STAMPA avc - 31.01.2019 : Stanati i cacciatori della cabina di regia. "Finalmente producono qualcosa: i loro dati sulle vittime, morti e feriti, causati dalle doppiette che rappresantano".

- 2° COMUNICATO STAMPA AVC - 01.01.2019: IN PREPARAZIONE

- AVC - DOSSIER VITTIME DELLA CACCIA©2018-2019 -

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner