Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Spara in testa al bimbo che fa troppo baccano

E-mail Stampa PDF

IL CASO FOLLIA NEL CONDOMINIO «LA SERRA», IL RAGAZZINO GUARIRÀ IN OTTO GIORNI

di Alessandro Previati - Fonte: www3.lastampa.it - Ivrea, ferito con un fucile ad aria compressa. Indagato un operaio. La grande festa ha rischiato di trasformarsi in tragedia. San Savino, patronale di Ivrea. L’intera città è in strada per rendere omaggio al suo protettore. È ordinaria follia quello che succede in via Campo sportivo, alle spalle dello stadio Gino Pistoni. Ore 23 di venerdì. Da una finestra del condominio «La Serra» spunta un fucile. Forse c’è troppo baccano in strada. Così qualcuno, per ottenere silenzio, preme il grilletto. A terra, sull’asfalto, rimane un bambino di 11 anni. Qualcuno grida al miracolo quando il ragazzino si alza con le proprie gambe e raggiunge di corsa la vicina sede del Circolo Ufficiali dello storico carnevale, dove era in corso una cena. Lo ha colpito un proiettile di piombo sparato da un fucile ad aria compressa...
LEGGI TUTTO...www3.lastampa.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner