Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Aumentano i Fenicotteri, le Morette Tabaccate ed altre specie rare nei Pantani della Sicilia Sud Orientale e la Regione riapre la caccia chiusa dal TAR e dal CGA

E-mail Stampa PDF

LEGAMBIENTE: D’Antrassi il peggiore assessore all’Agricoltura. Sconcertante l’operato degli uffici dell’Assessorato Regionale al Territorio e Ambiente.

Non valgono più procedure, sentenze e pareri scientifici: tutto viene piegato a logiche politiche e clientelari.

Aumentano i Fenicotteri, le Morette Tabaccate ed altre specie rare  nei Pantani della Sicilia Sud Orientale e la Regione riapre la caccia   chiusa dal TAR e dal CGA

Presentato da Legambiente e MAN un nuovo ricorso al TAR.

Con un ennesimo blitz durante le vacanze natalizie, con un nuovo decreto del 7 gennaio l’Assessore regionale alle Risorse Agricole D’Antrassi ha riaperto la caccia nei Pantani della Sicilia Sud Orientale, Zona di Protezione Speciale istituita dall’Unione Europea ed in questi mesi stazione di sosta di centinaia di rari Fenicotteri e Morette tabaccate oltre che di migliaia di uccelli acquatici. Nonostante tre Ordinanze del TAR Palermo e del Consiglio di Giustizia Amministrativa sulla chiusura della caccia nei Siti Natura 2000, nonostante un ricorso gerarchico vinto da Legambiente per il mantenimento del divieto di caccia, nonostante il parere contrario dell’ISPRA- Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale del Ministero dell’Ambiente, la caccia è stata riaperta calpestando procedure, sentenze e pareri scientifici... Leggi l'articolo...

Fonte: www.lavalledeitempli.net

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner