Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

CACCIA: REALACCI, GOVERNO FRENI DERIVA

E-mail Stampa PDF

(ASCA) - Roma, 5 mar - ''Il Governo freni la deriva di toni e di sostanza a cui stiamo assistendo sulla caccia''. Lo dichiara Ermete Realacci, esponente green economy del PD.

''Alcuni esponenti della maggioranza - prosegue - vogliono l'estremismo venatorio, una vera e propria deregulation, un via libera alla caccia estrema, contrario non solo alla normativa europea ma a quanto pensano la maggior parte degli italiani, la parte responsabile del mondo venatorio, che chiede una caccia dentro le regole, e molti esponenti della maggioranza e del Governo, a cominciare dalla Ministre Prestigiacomo e Brambilla, che hanno in piu' occasioni sostenuto questa battaglia di civilta'''.

Secondo Realacci, ''la strada da percorrere nell'interesse del paese e' quella di una piena attuazione della legge vigente, con il supporto della ricerca scientifica e tenendo la barra ben dritta rispetto agli ideologismi e gli estremismi che troppo spesso agitano questo settore''.

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner