Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

DELLA SETA (PD), AZZERIAMO COMUNITARIA E DL ORSI E RIPARTIAMO

E-mail Stampa PDF

Roma, 19 apr - ''Nei giorni scorsi la Federcaccia e l'Arcicaccia toscane hanno sottoscritto un protocollo d'intesa in cui chiedono di azzerare sia l'articolo della comunitaria che allunga il calendario venatorio sia la proposta Orsi di deregulation della legge sulla caccia.

Questa presa di posizione delle due principali associazioni dei cacciatori conferma il nostro convincimento, le forze politiche devono confrontarsi per evitare la deregulation venatoria''. Lo dice il senatore Roberto Della Seta, capogruppo del Pd nella commissione Ambiente, alla vigilia del voto della Camera sulla comunitaria e mentre il ddl Orsi e' ancora all'esame in commissione al Senato, ''dove - sottolinea Della Seta - il pd ha presentato 3000 emendamenti''.

''La posizione delle due principali associazioni venatorie italiane -prosegue Della Seta - e' totalmente condivisibile.

Il pregio maggiore della legge 157 e' di realizzare un punto di equilibrio vero tra l'esigenza di tutela della fauna selvatica sancita in Costituzione e l'esercizio venatorio. I tentativi di forzatura portati avanti da parlamentari del centrodestra, prima con il testo Orsi e ora con l'articolo 28 della Comunitaria, vanno nella direzione opposta.

Porterebbero al ritorno di una caccia senza limiti e senza regole alimentando nel Paese uno scontro sempre piu' aspro tra opposti oltranzismi. Per questo il Partito Democratico si batte da mesi contro questi blitz, per questo riteniamo urgente aprire un confronto su basi concrete tra le forze politiche e con le associazioni ambientaliste, venatorie e agricole per concordare i necessari miglioramenti all'attuale normativa, mantenendone intatto lo spirito e l'impianto''.

Fonte : ASCA

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner