Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
News Vittime Caccia

Colpito di rimbalzo da una fucilata all'inguine durante battuta di caccia al cinghiale

E-mail Stampa PDF

di Fabrizio Tenerelli - Perinaldo (IM): Le operazioni di soccorso sono gestite dalla centrale operativa del 118, che sta giungendo sul posto con l’automedica Alfa3. Un altro cacciatore avrebbe trafitto con il colpo un cinghiale, ma il proiettile in uscita e' stato deviato

Un cacciatore, di 65 anni, di Ventimiglia, Graziano Corso, e' rimasto ferito all'inguine da un colpo di fucile sparato dal suo compagno di squadra – Nicola, 77 anni, di Camporosso - contro un cinghiale, ma che per effetto di un rimbalzo, in uscita, lo ha centrato. (...) Il proiettile ha trafitto l'animale (che è morto) e, in uscita, e' rimbalzato contro il cacciatore (quest'ultimo di professione floricoltore) che e' stato attinto all'inguine e a un testicolo... Leggi tutto alla fonte: www.riviera24.it


Read 0 Comments... >>
 

Potenza, muore in incidente caccia

E-mail Stampa PDF

Colpito da suo compagno di battuta

Un cacciatore è morto a Lauria (Potenza) mentre partecipava a una battuta di caccia. L'uomo, Antonio Cosentino, di 60 anni, è stato colpito da un proiettile sparato da un altro cacciatore che faceva parte del suo gruppo. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione fatti dal personale medico: l'uomo è morto all'istante. Sull'episodio indagano i Carabinieri che hanno ascoltato anche le altre persone che partecipavano alla battuta. Fonte: www.tgcom.mediaset.it

AGGIORNAMENTO 28.10.2011: 2 indagati per l'incidente mortale di caccia


Read 1 Comments... >>
 

Arezzo. Incidente di caccia: un colpo lo ferisce al volto. Recupero con l'elicottero nei boschi

E-mail Stampa PDF

Arezzo. Incidente di caccia: un colpo lo ferisce al volto. Recupero con l'elicottero nei boschi

di Mattia Cialini - Incidente di caccia questa mattina all'interno di un bosco vicino alla frazione di Montalone, nel comune di Pieve Santo Stefano, a metà strada tra la la città dei Diari e Chiusi della Verna. Un gruppo di cacciatori era impegnato in una battuta, quando accidentalmente uno di loro è stato ferito al volto da un colpo partito accidentalmente. L'uomo è stato colpito dai pallini esplosi dal fucile...

 

 

 

Leggi tutto alla fonte: www.arezzonotizie.it


Read 0 Comments... >>
 

Carpi. Cacciatore lo ferì : chiesti danni per 100 mila euro

E-mail Stampa PDF

Carpi. Nonostante siano passate circa due settimane dall'incredibile vicenda dell'incidente di caccia, Angelo Barchiesi è ancora visibilmente scosso. Racconta alla Gazzetta di Modena: "Ho visto la morte in faccia". Il cacciatore mi ha visto arrivare, io ero in bici sulla strada bianca che attraversa il bacino e lui era nel canneto della Lama: ha visto un fagiano e ha sparato. L’animale mi è caduto davanti agli occhi e io ho sentito un dolore lancinante a causa dei pallini che mi avevano colpito.

L'uomo che ha sparato, carpigiano come il signor Angelo, il giorno dopo l'incidente si è presentato a casa della vittima per chiedergli scusa, tenendo in mano una bottiglia di vino... LEGGI TUTTO ALLA FONTE: http://newsanimaliste.myblog.it


Read 0 Comments... >>
 

Carpi, interrogazione sulla caccia in Consiglio comunale

E-mail Stampa PDF

Carpi. Nel corso della seduta del Consiglio comunale di Carpi di giovedì 13 ottobre l’assessore all’Ambiente Simone Tosi ha risposto a diverse interrogazioni. In particolare a Lorenzo Paluan, capogruppo della Lista civica Carpi a 5 stelle-Prc, in merito al ferimento di un ciclista avvenuto il 30 settembre mentre questi pedalava sull’argine del Cavo Lama.“Il fatto citato nella sua interrogazione non è avvenuto sul Cavo Lama, ma sul diversivo Gherardo in prossimità del Cavo Lama: questo incidente venatorio – ha detto Tosi – è accaduto poi sul territorio comunale di Soliera e non sul territorio di Carpi.

Da una ricostruzione effettuata, i cacciatori pare non abbiano commesso nessuna infrazione in quanto esercitavano la caccia in un’area senza vincoli: ciò nonostante probabilmente saranno perseguiti per ‘imperizia’ e mancanza di attenzione in quanto dovrebbero sempre prestare attenzione all’eventuale presenza di estranei nell’area interessata alla linea di sparo. A tale proposito però voglio informare il Consiglio che il Sindaco ha recentemente emanato una ordinanza di divieto di caccia nelle zone limitrofe al centro abitato, per ragioni di pubblica sicurezza ed incolumità”. Paluan si è detto dal canto suo soddisfatto delle precisazioni di Tosi ribadendo la aumentata rischiosità di una semplice pedalata sull’argine. “Il vero pericolo ormai è questo, altro che la sicurezza, ridiscutiamo le aree del territorio comunale dove è consentita la caccia. Bene l’ordinanza del Sindaco ma ci vuole un’azione più incisiva”....

Leggi tutto alla fonte... www.sassuolo2000.it


Read 0 Comments... >>
 

Il sindaco di Verona, Flavio Tosi,ferisce un compagno di caccia

E-mail Stampa PDF

Tosi ferisce un compagno di caccia

La vittima: non denuncerò il sindaco. L'incidente è avvenuto nella riserva di Terzo di Aquileia, in provincia di Udine. Operato all'ospedale di Monfalcone         

VERONA - Il sindaco di Verona, Flavio Tosi, ha ferito accidentalmente un compagno di caccia, mentre partecipava ieri a una battuta nella riserva di Terzo di Aquileia (Udine).  Il cacciatore - secondo quanto si è appreso - è rimasto ferito di rimbalzo da alcuni pallini al braccio e alla gamba...

 

 

Leggi tutto alla fonte: www.gazzettino.it


Read 0 Comments... >>
 


Pagina 4 di 38
Banner