Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
News Vittime Caccia

Colpito al cuore dal suo fucile. Muore cacciatore cagliaritano

E-mail Stampa PDF

Incidente di caccia nelle prime ore del mattino nelle campagne di Quartucciu. Un cagliaritano, Maurizio Tasini, 40 anni è morto sul colpo ucciso dal suo fucile sul quale si appoggiava per poter fare una telefonata con il cellulare....(...)

Leggi tutto alla fonte: www.unionesarda.it


Read 1 Comments... >>
 

Niente patteggiamento per l'assassino reo confesso di don Francesco Cassol

E-mail Stampa PDF

Di Onofrio Bruno - Niente patteggiamento per l'assassino reo confesso di don Francesco Cassol. L'accusa chiederà il processo per Giovanni Ardino, 52 anni. Esattamente un anno fa mentre andava a caccia di frodo, ha ucciso per errore il sacerdote veneto che dormiva nel sacco a pelo, scambiandolo per un cinghiale. 

L'uomo è libero da tempo. Dopo l'iniziale detenzione, durata qualche giorno, ed un breve periodo ai domiciliari (con permesso di andare al lavoro in fabbrica), non ha prescrizioni da rispettare.... Leggi tutto alla fonte: www.notizie-online.it


Read 0 Comments... >>
 

OMICIDIO-SUICIDIO IN ALTO ADIGE: FORSE LA GELOSIA IL MOVENTE

E-mail Stampa PDF

(AGI) - Bolzano, 20 ago. - Il movente dell'omicidio - suicidio consumato attorno alle ore 19,15 di venerdi' in un maso di Tesimo, localita' altoatesina sopra l'abitato di Nalles non distante da Merano, sarebbe la gelosia. A quanto pare, con le indagini affidate ai carabinieri e condotte dal pubblico ministero della Procura di Bolzano, Daniela Pol, causa della tragedia famigliare un violento litigio scoppiato tra i due coniugi nella camera da letto del maso "Kircher", di proprieta' dei genitori della moglie, in via Kircher 28. Improvvisamente il marito, Erich Windegger di 48 anni, molto conosciuto in zona per le sue attivita' (suonava nella banda del paese), avrebbe estratto il suo fucile da caccia e puntato verso la moglie Caecilia Weis in Windegger di 47 anni anche lei molto conosciuta a Tesimo col diminutivo di "Cilli" per aver lavorato in un noto albergo.

Il primo colpo e' andato a vuoto, il secondo l'ha centrata in pieno volto. A questo punto l'uomo ha rivolto l'arma, regolarmente denunciata perche' lui era cacciatore, verso di se togliendosi la vita. L'allarme e' stato lanciato dal fratello di Windegger dopo aver udito tre colpi d'arma da fuoco in rapida successione. Diverse le dichiarazione rese dai vicini di casa non essendoci testimoni oculari dell'accaduto. Alcuni parlano di non aver mai sentito la coppia litigare, altri sosterrebbero che i rapporti nell'ultimo periodo tra Erich e Caecilia si erano incrinati. Nel corso del 2011 i coniugi Windegger avrebbero dovuto festeggiare i 25 anni di matrimonio. Lasciano tre figli, Hubert di 25 anni, Romana di 20 e Christian di 16.

Fonte AGI - Agenzia Giornalistica Italia www.agi.it

AGGIORNAMENTI: altoadige.gelocal.it


Read 0 Comments... >>
 

Interventi dell'elisoccorso 118 superflui. A Belluno si pagano 500 euro

E-mail Stampa PDF

SONDRIO È di questi gironi la proposta di Belluno di introdurre un ticket da 500 euro da far pagare a chi - senza una plausibile giustificazione - richiede l'intervento dell'elicottero in quota. Non stiamo certo parlando degli escursionisti che si fanno male in montagna, dei cercatori di funghi che finiscono nei dirupi e spesso rischiano la vita per andare a caccia di porcini, né ci riferiamo a quanti si perdono nei boschi, complice magari la nebbia o il maltempo
No, la gabella riguarderebbe solo esclusivamente ...Leggi tutto alla fonte... www.laprovinciadisondrio.it


Read 0 Comments... >>
 

Pontedassio, Imperia: ferito dai pallini di un fucile da caccia, indagini in corso

E-mail Stampa PDF

Pontedassio, Imperia: 70enne ferito da raffica di pallini di un fucile da caccia

Raffica di pallini lo investe mentre si trova in campagna: un ferito da fucile da caccia alla schiena e dietro il collo. L'uomo, un 70enne della zona, aveva una cospicua somma di denaro in tasca: indagine dei Carabinieri per accertare se trattasi di tentato omicidio, incidente oppure a causa di un cacciatore di frodo.

Leggi la news alla fonte: www.sanremonews.it


Read 0 Comments... >>
 

Villa San Pietro: ferisce il compagno di caccia, arrestato bracconiere

E-mail Stampa PDF

E' stato arrestato dagli agenti dell'Ispettorato di Cagliari del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale della Regione Autonoma della Sardegna il presunto bracconiere che ieri a tarda sera, durante una battuta di caccia di frodo a Monti Nieddu, nel territorio di Villa San Pietro, ha colpito a un ginocchio con una fucilata partita accidentalmente un compagno di battuta. Bonario Usai, di 50 anni, di San Giovanni Suergiu, ex sottufficiale dell'Esercito, è accusato di lesioni colpose, bracconaggio e detenzione e porto di arma clandestina. Il ferito, Silverio Serafini, di 36 anni, di Santadi, dipendente dell'Ente Foreste, è ricoverato nell'ospedale Marino di Cagliari. Dopo l'intervento chirurgico al ginocchio destro, i medici gli hanno assegnato una prognosi di 50 giorni. Anche per lui è scattata una denuncia per bracconaggio. Accertato quanto avvenuto, gli agenti hanno arrestato Usai e recuperato l'arma, un fucile calibro 20 con matricola abrasa, da cui era partito il colpo. Non è stato invece trovato il fucile che, presumibilmente, imbracciava il cacciatore ferito.

Fonte: www.unionesarda.it


Read 0 Comments... >>
 


Pagina 9 di 38
Banner