Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Se li conosci li eviti

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: MATTEO RENZI (PD)

E-mail Stampa PDF

OPTA -Osservatorio Politico Trasversale Anticaccia

SE LI CONOSCI LI EVITI: MATTEO RENZI (PD)

 

Renzi, all'invito dell'Associazione Vittime della caccia a pronunciarsi circa la sua posizione in merito alla caccia, non ha mai risposto pur essendo coinvolto e tweettato in modo costante.

Alla LETTERA AI SENATORI, AI PARLAMENTARI E AI FUTURI CANDIDATI PER LE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE

non è mai arrivata la risposta di RENZI che si guarda bene di assumere posizioni rivoluzionarie e rispondenti alle richieste delle persone civil stanche di subire caccia e cacciatori.

Agosto 2012, CAPALBIO - Cinghiale e Pd: Sindaco di Firenze ospite in Maremma, aperitivo al capanno di caccia. Tra bocconcini di cinghiale, analisi politica e battute in puro stile fiorentino....Fonte: iltirreno.gelocal.it

NONSOLOCACCIA - RENZI>" 10 milioni di euro tolti al volontariato e destinati alla finanza speculativa. Ora Renzi ne renda conto" 

e > Le folli spese di Renzi

Per "par condicio", con l'altrettante poco onorevoli attenzioni ai cacciatori del collega BERSANI, si Sconsiglia vivamente di OPTARE per politici di professione come questi.

 

 

 


Read 0 Comments... >>
 

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: G.CIMADORO (IDV)

E-mail Stampa PDF

OPTA - Ossevatorio PoliticoTrasversale Anticaccia

SE LI CONOSCI LI EVITI: GABRIELE CIMADORO (IDV)

Delirio del cognato di Di Pietro "Noi cacciatori siamo i veri animalisti"

Cimadoro: "Siamo maltrattati dalle regole più restrittive al mondo. E poi troppe tasse. Siamo costretti a emigrare"
"Cacciatori veri animalisti", "cacciatori maltrattati", "costretti a emigrare". Gabriele Cimadoro, deputato dell'Idv e cognato di Antonio Di Pietro, a La Zanzara su Radio 24, urla tutta la sua rabbia contro chi ce l'ha con la categoria, di cui fa parte ovviamente. "L'Italia con i cacciatori è un paese incivile. Pensi che quest'anno in Val Brembana abbiamo fatto solo due giorni di caccia. Io non ho preso niente... LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.liberoquotidiano.it


Read 0 Comments... >>
 

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: PIERLUIGI BERSANI

E-mail Stampa PDF

OPTA - Osservatorio Politico Trasversale Anticaccia

SE LI CONOSCI LI EVITI: PIERLUIGI BERSANI

 

Primarie: Toscana, appello pro Bersani ai cacciatori


13.11.2012 - Firenze (Adnkronos) - Un documento di appello al voto per Pier Luigi Bersani rivolto ai cacciatori e' stato firmato in vista delle primarie del 25 novembre dal segretario regionale del Pd toscano Andrea Manciulli con il responsabile caccia Marco Spinelli, il capogruppo in regione Vittorio Bugli e il consigliere Ivan Ferrucci, l'assessore regionale Gianni Salvadori e i parlamentari Luca Sani e Susanna Cenni.

"La gestione faunistica e' una componente importante delle politiche di governo del territorio - si legge nel documento - La caccia ed i cacciatori hanno smesso da tempo di essere semplici fruitori di risorse naturali, assumendo ruolo crescente per conservare e ripristinare ambienti, mantenere biodiversita', recuperare aree marginali, tutelare equilibri e, con essi, attivita' e produzioni agricole"....LEGGI TUTTO ALLA FONTE: www.liberoquotidiano.it

QUI LA LETTERA CON CUI CHIEDIAMO DI PRENDERE UNA CHIARA POSIZIONE SULLA CACCIA> OPTA - OSSERVATORIO POLITICO TRASVERSALE ANTICACCIA> LETTERA AI SENATORI, AI PARLAMENTARI E AI FUTURI CANDIDATI PER LE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE


Read 0 Comments... >>
 

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: Pietro Di Mora-cons.comunale Montallegro (AG)

E-mail Stampa PDF

OPTA - Osservatorio Politico Trasversale Anticaccia

SE LI CONOSCI LI EVITI: PIETRO DI MORA

MONTALLEGRO: CONSIGLIERE COMUNALE BRACCONIERE

13 novembre 2012 - Siculiana: cacciava nella riserva di Torre salsa, fermato consigliere comunale
Si tratta di Pietro Di Mora, consigliere comunale di Montallegro. Al momento del fermo il consigliere aveva già abbattuto cinque conigli, sottoposti a sequestro, oltre a un fucile semiautomatico, 40 cartucce e un faro notturno. E' stato sorpreso durante una battuta di caccia all'interno della riserva naturale di Torre salsa, a Siculiana. Si tratta del consigliere comunale di Montallegro, Pietro Di Mora, 55 anni, per questo fermato e posto in stato di fermo di polizia giudiziaria in quanto accusato di bracconaggio.
Al momento del fermo il consigliere aveva già abbattuto cinque conigli, sottoposti a sequestro. Sequestrati anche un fucile semiautomatico, 40 cartucce e un faro notturno. Al consigliere è stata anche contestata una salata sanzione amministrativa.
FONTE: www.agrigentonotizie.it


Read 0 Comments... >>
 

FIRMA ORA - NO ALLA CACCIA AL CAPRIOLO NELLA PROVINCIA DI MACERATA

E-mail Stampa PDF

OPTA - OSSERVATORIO POLITICO TRASVERSALE ANTICACCIA

SE LI CONOSCI LI EVITI:

Presidente Provincia Macerata PETTINARI ANTONIO, gli assessori BIANCHINI MASSIMILIANO, BIAGIOLA ALESSANDRO, LIPPI LEONARDO, PALOMBINI GIORGIO, TORRESI GIOVANNI, MARIANI PAOLA

 

COORDINAMENTO CONTRO LA CACCIA AL CAPRIOLO IN PROVINCIA DI MACERATA

NO ALLA CACCIA AL CAPRIOLO NELLA PROVINCIA DI MACERATA - FIRMA ORA QUI

 

L' Amministrazione Provinciale di Macerata ha autorizzato con D. DIRG. n.279 - 10° settore del 01/08/12 e DGP n. 280 del 13/09/12 la CACCIA AL CAPRIOLO NELLA PROVINCIA DI MACERATA.
I provvedimenti sono stati adottati con il voto favorevole, oltre che del Presidente PETTINARI ANTONIO, anche degli assessori BIANCHINI MASSIMILIANO, BIAGIOLA ALESSANDRO, LIPPI LEONARDO, PALOMBINI GIORGIO, TORRESI GIOVANNI.

MARIANI PAOLA risulta assente, ma è uscita dall'aula nelle fasi di voto per non esprimersi in merito!

I firmatari di questa petizione


CHIEDONO ALL'AMMINISTRAZIONE DELLA PROVINCIA DI MACERATA L'IMMEDIATO ANNULLAMENTO DI TUTTI GLI ATTI CON CUI AUTORIZZA LA CACCIA AL CAPRIOLO per il mancato rispetto della normativa vigente, la scarsa chiarezza tecnico-scientifica, amministrativa, politica e per garantire la sicurezza pubblica.

/www.petizionionline.it


Read 1 Comments... >>
 

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: DINO LATINI, consigliere Marche Liste civiche

E-mail Stampa PDF

OPTA - OSSERVATORIO POLITICO TRASVERSALE ANTICACCIA

SE LI CONOSCI... LI EVITI!

DINO LATINI, consigliere Regione Marche per l'ApI - Liste Civiche per Italia

"Proliferazione e incursione Cinghiali "
Mercoledì 03 Ottobre 2012: "Pieno sostegno e massima disponibilità alla Coldiretti, per l’allarme che lancia in merito alle incursioni dei cinghiali, che oggi rappresentano una vera emergenza nella Regione Marche, che causa danni molto ingenti alle persone e all'agricoltura. L'emergenza c'è e va risolta nell'immediato attraverso sistemi di controllo e di prevenzione volti alla tutela delle persone, delle colture, dell' ambiente e delle altre popolazioni selvatiche. Va fermata la proliferazione dei cinghiali, ma per fare questo occorre anche rivedere le regole nelle aree protette, ed è per questo che una proposta di legge sta per essere da me presentata. Non è possibile continuare a permettere che i cinghiali colpiscano e si rifugino poi all'interno dei parchi dove possono muoversi indisturbati”. Solo attraverso una seria e restrittiva politica possiano raggiungere i risultati che ancora oggi non riusciamo ancora ad ottenere". Dino Latini - ApI - Liste Civiche per Italia

Fonte: www.dinolatini.it

RICORDARSI DI LUI QUANDO SI VA ALLE URNE!


Read 0 Comments... >>
 


Pagina 2 di 6
Banner