Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

OPTA -SE LI CONOSCI LI EVITI: Pietro Di Mora-cons.comunale Montallegro (AG)

E-mail Stampa PDF

OPTA - Osservatorio Politico Trasversale Anticaccia

SE LI CONOSCI LI EVITI: PIETRO DI MORA

MONTALLEGRO: CONSIGLIERE COMUNALE BRACCONIERE

13 novembre 2012 - Siculiana: cacciava nella riserva di Torre salsa, fermato consigliere comunale
Si tratta di Pietro Di Mora, consigliere comunale di Montallegro. Al momento del fermo il consigliere aveva già abbattuto cinque conigli, sottoposti a sequestro, oltre a un fucile semiautomatico, 40 cartucce e un faro notturno. E' stato sorpreso durante una battuta di caccia all'interno della riserva naturale di Torre salsa, a Siculiana. Si tratta del consigliere comunale di Montallegro, Pietro Di Mora, 55 anni, per questo fermato e posto in stato di fermo di polizia giudiziaria in quanto accusato di bracconaggio.
Al momento del fermo il consigliere aveva già abbattuto cinque conigli, sottoposti a sequestro. Sequestrati anche un fucile semiautomatico, 40 cartucce e un faro notturno. Al consigliere è stata anche contestata una salata sanzione amministrativa.
FONTE: www.agrigentonotizie.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner