Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Vicenza: Uccidono il cagnolino LEO con 2 colpi di fucile

E-mail Stampa PDF

Vicenza: Uccidono il cagnolino LEO con 2 colpi di fucile

ALTISSIMO. Si era allontanato dai padroni. I coniugi proprietari l'hanno trovato morto dopo aver sentito le fucilate: «Abbiamo visto tre uomini vestiti da cacciatori»
Zoom Foto di Silvia Castagna - Una tranquilla passeggiata si trasforma in dramma. Leo, il cucciolo di Maria Gilda Baldo, è stato ucciso con due colpi di fucile mentre passeggiava con i padroni. Domenica scorsa verso le 16...(... Leggi tutto alla fonte: www.ilgiornaledivicenza.it)

«Succedono incidenti dappertutto, anche quelli venatori - commenta Alessandro Ghiotto, responsabile dell'associazione cacciatori per la zona di Chiampo - prima di criminalizzare delle persone o una categoria meglio chiarire l'accaduto». Diversa l'opinione di Laura Zigiotto, responsabile della delegazione di Arzignano dell'Enpa: «Durante il periodo di caccia questi episodi sono molto frequenti - commenta - i cacciatori sparano su tutto quello che si muove. Forse dovrà accadere qualcosa di grave prima che ci si decida a fare controlli più severi».

 

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner