Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

NEWS FLASH 17/18 novembre 2011 - TUTELA ANIMALI E CACCIA

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH  17/18 novembre 2011 - TUTELA ANIMALI E CACCIA

18.11.2011 Rossano (CS)Spara ad un cane ed evita processo. Evita il processo il cinquantanovenne rossanese F.A. chiamato a rispondere presso il Tribunale di Rossano di aver commesso quattro reati quali ferimento di animali, accensioni ed esplosioni pericolose, porto ingiustificato fuori dalla propria abitazione di arma da fuoco e mancata custodia della stessa; a stabilirlo è il giudice monocratico a scioglimento della camera di consiglio a seguito dell’eccezione preliminare formulata dai difensori dell’uomo. L’uomo era stato deferito, a piede libero, presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Rossano perché in data 29.09.2008 senza giustificato motivo portava fuori dalla propria abitazione un fucile calibro 12 ed esplodeva, senza necessità, un colpo, all’aperto, in zona agreste (C/da Santa Caterina di Rossano), a poca distanza dall’abitazione di S.F., minandone l’incolumità, e ferendo alla zampa posteriore destra il cane di quest’ultimo che prontamente provvedeva a richiedere l’intervento dei carabinieri ... Fonte: www.mnews.it

17.11.2011 Castelvetrano: "Perchè indagare sulla morte di Sara? Tanto è solamente un cane"... Quella che mi accingo a raccontarvi è una storia veramente spiacevole, che ha come protagonista un cane di nome Sara, brutalmente ucciso qualche giorno fa da un colpo di proiettile compatibile a quello di un fucile da caccia. Sara è stata trovata senza vita circondata da una pozza di sangue... Fonte: http://castelvetranoselinunte.it

17.11.2011 Pescasseroli (AQ): Nessuna aggressione di orsi ai pastori. "A memoria d’uomo non si conosce nessuna aggressione di un orso marsicano all’uomo, tantomeno ai pastori che da millenni convivono con il plantigrado sulle nostre montagne". Questo il commento di Dario Febbo, Direttore del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise alla notizia diffusa ieri, di una presunta aggressione ad un pastore, da parte di un orso marsicano, in uno stazzo sull'Altopiano delle Cinquemiglia.... Fonte: www.parks.it

17.11.2011 Caltanisetta. Maltrattano cani: cacciatore e agricoltore condannati. Un cacciatore nisseno, E.L. di 66 anni, ed un agricoltore di Santa Caterina Villarmosa (CL), G.D.F. di 85 anni, sono stati condannati dal Tribunale di Caltanissetta al pagamento di una pena pecuniaria per maltrattamento di animali. Nel primo caso, in una baracca in lamiera, nelle campagne di Caltanissetta, erano stati rinchiusi cinque cani da caccia in pessime condizioni igieniche. Gli animali erano in stato di abbandono sotto il sole, tra feci e urine. Settecento euro in questo caso la pena pecuniaria inflitta dal giudice. ... Fonte: www.siciliaonline.it

17.11.2011 - Palermo - “Salvate il daino impigliato nella rete”. E’ bastato un sms a far scattare l’operazione per mettere in salvo un giovane daino nelle Alte Madonie. Agli studenti del Liceo scientifico “Cannizzaro” di Palermo, impegnati nello stage organizzato dal naturalista Antonio Mirabella, quell’animale incastrato e ferito nella rete era sembrato  quasi un fuori-programma inventato per mettere a dura prova la loro coscienza ambientalista. E invece era tutto vero... Fonte: http://palermo.repubblica.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner