Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

COMUNICATO STAMPA 26.12.2010-In merito all'articolo titolato "Inciuci politici venatori ed inchieste giudiziarie"

E-mail Stampa PDF

ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA

COMUNICATO STAMPA
26.12.2010

In merito all'articolo titolato "Inciuci politici venatori ed inchieste giudiziarie"

Il presente comunicato stampa si rende necessario a seguito di una missiva pervenutaci dal sig. Luciano Nicola Casalino, dal quale siamo stati richiesti di pubblicare una smentita in ordine ad un articolo apparso sul nostro sito e che il medesimo assume diffamatorio nei suoi confronti.

Orbene, l’articolo cui ci si riferisce è apparso su innumerevoli siti internet sin dai primi del mese di dicembre del 2010, ed anche in tali ulteriori sedi non si fa altro che fare menzione di un’inchiesta aperta presso la Procura della Repubblica di Foggia inerente un presunto giro di appalti truccati, al cui interno sarebbero emersi profili di responsabilità in ordine alla concessione di alcune abilitazioni all’esercizio dell’attività venatoria.

Preme precisare che non è intenzione dell’Associazione dichiarare il sig. Casalino colpevole di alcun reato. È anzi comune interesse che siano rispettate le ordinarie regole vigenti nel nostro sistema giudiziario, che garantiscono la presunzione di non colpevolezza sino alla condanna definitiva, ma che contemplano al medesimo tempo il dovere della Procura di perseguire ipotesi di reato nell’interesse superiore del rispetto della legge.

Certi quindi di non aver in alcun modo violato i diritti del sig. Casalino, respingiamo qualunque accusa inerente la presunta diffusione di notizie false, distorte e tendenziose a suo carico, che non rientrano nell’uso e nel bagaglio culturale di questa Associazione.

 

Il Presidente Daniela Casprini

Associazione Vittime della Caccia, organizzazione di volontariato senza scopo di lucro.

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner