Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

1° Convegno Nazionale Associazione Vittime della Caccia Roma - 22 Febbraio 2008

E-mail Stampa PDF

1° Convegno nazionale

ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


LA CACCIA E’ ANCORA UN DIRITTO IN ITALIA E IN EUROPA?

Venerdì 22 febbraio 2008 ore 10 am Roma, Via Di Santa Chiara n. 5 (ex Hotel Bologna). In una sala di ricezione del Senato si terrà il primo Convegno nazionale dell’Associazione Vittime della Caccia. Gli autorevoli interventi dei Relatori tratteranno il tema della caccia e l’uso delle armi con particolare riferimento ai seguenti temi:


- I dati di morti e feriti per armi da caccia nell’ultima stagione venatoria e nell’arco dell’anno 2007;
- il territorio italiano sottoposto alla caccia e quello realmente venabile;
- il diritto alla pubblica sicurezza;
- l’esercizio della tutela dell’incolumità del privato cittadino;
- il rispetto della proprietà privata e il diritto di obiezione;
- la balistica delle armi da caccia;
- le leggi in materia venatoria;
- le altre norme sull’uso e la detenzione delle armi da caccia ed i requisiti psicofisici per tale esercizio;
- il disturbo della quiete pubblica derivante dall’inquinamento acustico prodotto dai fucili da caccia;
- la relazione tra diritto di caccia e diritto costituzionale al quieto vivere nelle varie sedi di giudizio in Italia ed in Europa.


Saranno presenti alcuni Sindaci che hanno esercitato le loro prerogative a tutela dei loro cittadini. Al Convegno la partecipazione di Senatori e Parlamentari di vari schieramenti avrà carattere necessariamente trasversale.

Il Convegno terminerà alle ore 13,00.

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner