Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Comunicato Stampa Ass.Vittime della Caccia - Precisazione sul servizio del TG5 ore 13 del 02.09.2010

E-mail Stampa PDF

COMUNICATO STAMPA

02.09.2010

ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA CACCIA

www.vittimedellacaccia.org

Precisazione sul servizio del TG5 ore 13 del 02.09.2010

L'Associazione Vittime della Caccia attraverso il suo portavoce Maurizio Giulianelli, in relazione al servizio apparso sul TG5 delle ore 13 di giovedì 2 settembre 2010, precisa quanto segue:

Pur apprezzando i contenuti del servizio in oggetto, poiché evidenzia oltre all'allarme sociale derivante dalla caccia anche il grave ritardo in ordine ai risarcimenti dei cittadini colpiti dai cacciatori (vittime quindi due volte), si potrebbe evincere che l'Associazione Vittime della Caccia entri nel merito della gestione del "fondo vittime della caccia" istituito ai sensi della Legge 157/92 che regola l'attività venatoria in Italia, competenza questa dell'ISVAP (Istituto per la Vigilanza delle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo) con provvedimento N. 2497 DEL 28 dicembre 2006.

Si puntualizza che l'Associazione Vittime della Caccia per la sua natura giuridica e costitutiva è totalmente estranea alla gestione di tale fondo.

L'Associazione Vittime della Caccia è un'associazione di volontariato senza fini di lucro che per statuto si occupa di tutelare la sicurezza dei cittadini minacciata dall'attività venatoria, anche attraverso l'informazione, ovvero di evidenziare e prevenire tutti i rischi connessi alla caccia e alle armi ad uso caccia, rischi purtroppo assai frequenti tanto da costituire una vera e propria emergenza nel nostro Paese, visto che l'attivita venatoria si svolge sul 70% del territorio nazionale ove insistono insediamenti umani.

Maurizio Giulianelli, vicepresidente Associazione Vittime della Caccia - www.vittimedellacaccia.org

Rif. video: www.video.mediaset.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner