Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Romania/ VIDEO Nove italiani denunciati per massacro di allodole in area protetta

E-mail Stampa PDF

155 allodole abbattute in sole due ore, in un'area protetta vicino la Delta del Danubio, dove la caccia è severamente vietata: un vero "massacro", come hanno titolato i giornali romeni.

I protagonisti di questa vicenda sono 9 italiani che non avevano l'autorizzazione per cacciare in quella zona protetta.

La polizia ha sequestrato fucili da caccia e quasi 3500 cartucce.

La Romania è l'unico paese est europeo dove è consentita, in alcune zone, la caccia alle allodole.

Ecco il VIDEO, girato dalla polizia romena di Braila.

Fonte: www.iromeni.com

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner